Il segreto per una bellissima e rigogliosa fioritura sta nella dispensa della cucina

Gli appassionati di giardinaggio sanno quanta attenzione e dedizione serve per prendersi cura delle piante affinché crescano floride e bellissime. Questo articolo potrebbe essere utile soprattutto per quelle persone che, nonostante amino le piante, a volte dimenticano di innaffiarle.

Non è difficile rivolgere le giuste attenzioni alle piante, basta davvero poco. L’importante è sapere di cosa ha bisogno ognuna di esse. Ci sono piante che preferiscono un pH del terreno acido, altre necessitano di poca acqua, altre ancora non hanno bisogno di concime naturale. Per esempio, per scoprire come avere rose sempre rigogliose cliccare qui.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Aloe Vera Slim, l'integratore naturale che ti fa perdere peso velocemente

SCOPRI IL PREZZO

Aloe Vera Slim

Chi non vorrebbe un giardino o un balcone ricco di colori sgargianti e una fioritura spettacolare? Vediamo allora un trucchetto affinché ciò avvenga.

Il segreto per una bellissima e rigogliosa fioritura sta nella dispensa della cucina

Come anticipato, ci sono piante che non necessitano di acqua come quelle grasse. Questo trucchetto, al contrario, servirà per quelle piante che hanno bisogno di essere innaffiate quotidianamente. Affinché si sviluppino e non si secchino, ci servono un piatto di plastica, una bottiglia di plastica e il tubo del rotolo di carta da cucina.

Prendiamo la bottiglia di plastica e con un pennarello tratteggiamo la parte superiore e creiamo dei fori alla base. Meglio se la bottiglia presenta già da sé dei buchi nella parte inferiore. Tagliamo con l’aiuto di un taglierino. Posizioniamo la bottiglia sopra il piatto per prendere la misura della circonferenza e adotteremo la stessa procedura con il tubo del rotolo di carta. Dopo aver tratteggiato tagliamo con il taglierino i due cerchi.

Capovolgiamo il piatto e inseriamo sia la bottiglia di plastica che il tubo, per poi inserire il tutto all’interno di un vaso della stessa dimensione. Aggiungiamo il terriccio e la nostra piantina con le radici alla base (senza vaso) all’interno della bottiglia. Copriamo con il terriccio fino al bordo del vaso. Versiamo l’acqua all’interno del tubo, la quale raggiungerà il terreno sottostante e arriverà alle radici dai fori della bottiglia.

Ecco come il segreto per una bellissima e rigogliosa fioritura sta nella dispensa della cucina.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo i comportamenti dei nostri lettori nei confronti di utensili presenti in casa o in giardino. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con attrezzi per la casa e il giardino per evitare di creare spiacevoli incidenti. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riportate QUI»)

Consigliati per te