Il segreto per rendere unica la nostra chiffon cake agli agrumi che non è contenuto in nessuna ricetta analoga e che la rende morbidissima e dal gusto unico

La chiffon cake è il dolce americano in grado di stupirci. Per il gusto delicato e per la consistenza per così dire celestiale. Una nuvola delicatissima in grado di soddisfare tutti i palati. Abbiamo ricavato una ricetta casereccia che ha preso spunto da quelle già note e pubblicate nei vari siti di cucina.

Ma contiene dei dettagli e quel tocco di personalizzazione che rappresenta il segreto per rendere unica la nostra chiffon cake agli agrumi che non è contenuto in nessuna ricetta analoga e che la rende morbidissima e dal gusto unico. Importante acquistare lo stampo prima. Occorre uno specifico di 22-26 cm.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina FIT, il nuovo integratore che fa perdere peso in pochi giorni

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

Ingredienti

Ecco gli ingredienti occorrenti:

a) 290 grammi di farina 00;

b) sei uova intere a temperatura ambiente;

c) 300 grammi di zucchero;

d) 120 grammi olio di semi di girasole;

e) 200 grammi di acqua;

f) una bustina di lievito da 16 grammi;

g) 2 grammi di sale fino;

h) 8 grammi di cremor tartaro;

i) una bustina di vaniglia (se piace);

l) una scorza di limone e una scorza di arancio;

m) un cucchiaio da thè di succo di limone e uno di succo d’arancia.

Separiamo gli ingredienti in tre ciotole

Dobbiamo predisporre tre ciotole. In una prepariamo il “secco”: versiamo la farina setacciata, lo zucchero, il lievito e il sale. Mescoliamo bene il tutto manualmente.

In un’altra ciotola poniamo solo i tuorli. A questa seconda zuppiera verranno aggiunti l’olio, l’acqua, la scorza di limone, la scorza d’arancia e la vaniglia.

Aggiungiamo anche i due cucchiai di succo di limone e di arancia. È questo il segreto per rendere unica la nostra chiffon cake agli agrumi che non è contenuto in nessuna ricetta analoga e che la rende morbidissima e dal gusto unico.

Nella terza ciotola intanto sbattiamo gli albumi a neve cui aggiungiamo il cremor tartaro.

I tuorli

Iniziamo a sbattere i tuorli. Nella stessa ciotola c’è anche l’olio, l’acqua e la scorza di limone. Ancora, la scorza di arancia, un cucchiaio di succo di arancia e uno di succo di limone.

Dopo qualche minuto, iniziamo a versare gradualmente gli ingredienti della prima ciotola, il “secco”. Continuiamo a sbattere.

Appena raggiunto un composto omogeneo ci fermiamo. Il bianco già montato va incorporato con una spatola. Fondamentale attivare dei movimenti dal basso verso l’alto per 3-5 minuti al massimo. Il composto è pronto.

Poniamo nello stampo e inforniamo a 160° per un’ora in forno statico. Una volta sfornato va posizionato a testa in basso. Prima di togliere lo stampo dobbiamo aspettare che si raffreddi. La nostra chiffon cake agli agrumi è pronta per stupire i nostri ospiti.

Consigliati per te