Il segreto per avere capelli splendenti sfruttando i benefici di un prodotto molto comune

I prodotti chimici che si usano sui capelli, spesso, tendono a rovinarli e a dare vita a fastidiosi disturbi.

ProiezionidiBorsa TV

In alcuni casi sarebbe meglio optare per l’utilizzo di prodotti naturali, spesso gli stessi prodotti che si trovano in cucina. L’utilizzo di questi prodotti permetterà ai capelli di tornare a splendere in pochissimo tempo.

Il segreto per avere capelli splendenti sfruttando i benefici di un prodotto molto comune

Si sta scrivendo dell’aceto di mele, perfetto per usi molto diversi tra loro tra cui anche la pulizia dei capelli. Utilizzare l’aceto di mele sui capelli, infatti, aiuterà a prevenire e ridurre dei fastidi lamentati frequentemente da molti.

Forfora

Tra i disturbi che potrebbero ridursi utilizzando l’aceto di mele c’è, sicuramente, la forfora.

La forfora è un disturbo molto comune dovuto a diverse cause tra cui stress, pelle secca o grassa, predisposizione o errate abitudini alimentari.

L’utilizzo di prodotti molto aggressivi può peggiorare la situazione, per questo motivo bisognerebbe prediligere metodi naturali.

L’aceto di mele è perfetto per riequilibrare il pH della pelle alla base della comparsa di forfora, già dopo pochi utilizzi si noteranno le differenze.

Doppie punte

L’utilizzo dell’aceto, in alternativa al balsami, permetterà anche di districare i capelli riducendone doppie punte e caduta.

Le doppie punte sono la conseguenza di un utilizzo sbagliato di spazzola, asciugacapelli, piastre e trattamenti coloranti o decoloranti.

Tutte queste cause renderanno i capelli molto più fragili e danneggiati e questo li porterà a biforcarsi.

Preparare la miscela

Ma ecco come preparare la miscela per avere sempre capelli splendenti sfruttando i benefici di un prodotto molto comune.

Ci occorrono:

a) 250 ml di acqua;

b) tre cucchiai di aceto di mele.

Utilizzo

La miscela dovrà essere mescolata e infilata in un falcone spray prima di essere utilizzata.

Dopo avere lavato normalmente i capelli spruzzare il composto e lasciare agire per qualche minuto massaggiando il cuoio capelluto.

Nel caso di capelli grassi si consiglia l’utilizzo di una maggiore quantità di aceto. Aiuterà a rimuovere il grasso in eccesso e a rendere i capelli più morbidi e freschi.

Sarà opportuno lavare i capelli con questo metodo per una o due volte alla settimana.

L’aceto di mele può avere un odore un po’ forte ma dopo averlo lavato via non si sentirà più. Nel caso in cui proprio non si possa tollerare è possibile aggiungere alla miscela alcune gocce di oli essenziali.

Ecco, dunque, qual è il segreto per avere capelli splendenti sfruttando i benefici di un prodotto molto comune.

Consigliati per te