Il segreto infallibile per non far annerire le banane e mantenerle in ottimo stato il più a lungo possibile

La banana è uno dei frutti più amati ma è anche uno di quelli che marcisce più velocemente. Quante volte abbiamo visto annerire il nostro casco di banane, o assumere quelle chiazze nerastre tanto fastidiose? Chi sta leggendo questo articolo probabilmente tante volte, troppe. Ma è arrivato il momento di dire “basta”.

Bastano pochi e semplici trucchetti per evitare che le nostre banane anneriscano. Oltretutto vedremo insieme una soluzione valida sia per le banane che hanno ancora la buccia, sia per quelle già sbucciate. Scopriamo insieme il segreto infallibile per non far annerire le banane e mantenerle in ottimo stato il più a lungo possibile.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina FIT, il nuovo integratore che fa perdere peso in pochi giorni

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

Un problema a cui non penseremmo mai

Quando le banane anneriscono, spesso, non è “colpa” loro. Il motivo per cui le banane diventano nere è che producono un gas, l’etilene, che avvia il processo di maturazione. È la presenza di questa sostanza a generare la comparsa delle tipiche macchioline nere della banana.

La polpa diventerà più morbida, fino al punto massimo di maturazione, dopodiché inizierà il deperimento. Le banane maturano molto più velocemente rispetto ad altri frutti poiché producono molto etilene.

Due metodi molto semplici

Il segreto infallibile per non far annerire le banane e mantenerle in ottimo stato il più a lungo possibile è, quindi, impedire l’emissione di etilene. Come? Facile.

Basterà sigillare con della pellicola trasparente il picciolo del casco di banane. In questo modo le banane dureranno più a lungo!

Se, invece, il problema fosse come far durare a lungo le banane dopo averle sbucciate, il rimedio sarebbe ancora più semplice. In questo caso, sarebbe sufficiente spruzzare sulle fette di banana un po’ di limone, e il gioco è fatto!

Altri metodi per rallentarne il deperimento

Esistono altri segreti per ritardare l’annerimento delle banane. Prima di tutto, è buona abitudine tenerle attaccate al casco, e staccarne una alla volta nel momento in cui ne avremo la necessità.

In secondo luogo, è bene evitare che le banane subiscano urti o schiacciamenti da altri frutti, che ne danneggerebbero la buccia.

Inoltre, le banane andrebbero sempre tenute lontane da altri tipi di frutta, come la mela, che produce a sua volta etilene e che, quindi, ne causerebbe il deperimento.

L’ultima accortezza è di non riporre mai le banane in frigo; meglio preferire temperature ambienti.

Approfondimento

Questi alimenti non sono assolutamente da mettere nel freezer

Consigliati per te