Il segreto incredibile da conoscere per evitare che si formi la crosta sull’impasto della pizza in lievitazione è proprio questo

Le persone si dividono in due gruppi. Quelli che preferiscono andare sempre sul sicuro e mangiare la pizza ordinata in pizzeria e chi ama sperimentare facendola in casa.

Fare la pizza in casa non è difficile. Serve solo una gran voglia di fare, di sperimentare e di sbagliare. Come tutte le cose la prima volta che proviamo a farle non usciranno mai perfette. È solo continuando a provarci che riusciremo ad ottenere finalmente buoni risultati.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina FIT, il nuovo integratore che fa perdere peso in pochi giorni

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

Informarsi sempre

Per fare la pizza in casa è importante informarsi sui segreti che la rendono simile a quella della nostra pizzeria preferita. Come sappiamo anche la pizza può avere diverse varianti nell’impasto. C’è infatti chi la preferisce alta come quella napoletana e chi invece la preferisce bassa e croccante.

È fondamentale seguire tutti i passaggi per far sì che esca al meglio. È importante sapere quanto tempo dobbiamo lasciar riposare l’impasto, quali sono le farine migliori da usare, quali gli ingredienti più adatti e il momento migliore per inserirli.

Oggi, perciò, vediamo insieme che il segreto incredibile da conoscere per evitare che si formi la crosta sull’impasto della pizza in lievitazione è proprio questo.

Il segreto incredibile da conoscere per evitare che si formi la crosta sull’impasto della pizza in lievitazione è proprio questo

Quando facciamo la pizza in casa spesso succede che sulla superficie dell’impasto che lasciamo riposare in frigo si formi una crosticina. Cioè l’impasto si indurisce. Spesso accade anche che quella crosticina si spezzi. Il risultato è che la stesura dell’impasto per creare la pizza diventa quasi impossibile e siamo costretti a ricominciare da capo.

Questo accade perché l’impasto è troppo asciutto, ovvero con poca acqua o anche poco elastico. Perciò innanzitutto andiamo a rimediare a questo piccolo errore.

Possiamo anche consultare questo articolo per scoprire l’errore più comune quando si prepara il sugo che possiamo stendere sulla nostra pizza.

Ma il segreto di cui stiamo parlando è quello del panno umido. Quando lasciamo riposare l’impasto in frigorifero o in un ambiente fresco è fondamentale coprirlo con un panno umido.

L’umidità rilasciata dal panno impedirà che la superficie dell’impasto si indurisca e si secchi.

Terminati poi i minuti di riposo potremo andare a creare la nostra pizza con un impasto ben riposato e pronto per essere steso.

Il consiglio è sempre quello di avere a portata di mano gli strumenti e le informazioni necessarie per far sì che tutto avvenga alla perfezione.

Andare ad occhio spesso potrebbe farci perdere tempo prezioso e ottenere risultati non sempre positivi.

Consigliati per te