Il segreto del giardiniere che tutti dovremmo conoscere per dire addio a piante secche e appassite

Ognuno ha il suo mestiere. Questa presa d’atto non vuole solo sottolineare che ognuno di noi è esperto in qualcosa. Certo, dopo una vita passata al lavoro o sui libri è normale saperne più degli altri. Tuttavia, quello che Noi di ProiezionidiBorsa teniamo sempre a ripetere, è che dovremmo ricominciare a fidarci di nuovo delle competenze degli altri.

E, se parliamo di fiori e piante, dovremmo stare a sentire cosa dicono i giardinieri. Possiamo avere l’hobby del giardinaggio da una vita, ma sicuramente un giardiniere ne saprà molto più di noi.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
XW 6.0, lo smartwatch di ultima generazione ad un prezzo incredibile.

SCOPRI DI PIU’

Smartwatch

Questa cosa vale naturalmente anche per l’orto: che sia piccolo o grande ci sono delle regole da seguire. E, queste, valgono benissimo anche per le piante che abbiamo in terrazzo. Ecco il segreto del giardiniere che tutti dovremmo conoscere per dire addio a piante secche e appassite.

La terra

Ancor prima di pensare allo spazio, dobbiamo sottolineare un elemento di cruciale importanza. Sia che stiamo facendo l’orto sia che stiamo sistemando le piante del nostro terrazzo, dobbiamo sincerarci di preparare bene la terra o il terriccio.

In particolare, in questo articolo cerchiamo di spiegare al Lettore come evitare di avere le erbacce con una tecnica completamente naturale. Bene, una volta effettuato questo passaggio, andiamo a capire in cosa consiste il famoso segreto del giardiniere.

Ma soprattutto lo spazio

Ciò che ogni giardiniere ci ricorda sempre è lasciare lo spazio tra una pianta e l’altra. Forse presi dalla foga di avere mille piante, o dalla voglia di rendere più colorata casa nostra, ne piantiamo troppe. Già avere troppe piante in casa non è sempre il massimo in termini di areazione, ma soprattutto rischiamo di farle morire molto facilmente.

In particolare, dobbiamo cercare di evitare come la peste di piantare i vegetali a meno di quaranta centimetri gli uni dagli altri. Altrimenti, il rischio di vedere delle foglie gialle è assicurato. Ecco il segreto del giardiniere che tutti dovremmo conoscere per dire addio a piante secche e appassite.

Consigliati per te