Il segreto degli inglesi per un garlic bread da far venire l’acquolina in bocca

Anche gli ingredienti più modesti possono trasformarsi in piatti deliziosi nelle mani di uno chef capace. E non ci sono ingredienti più umili del pane e dell’aglio. Con semplici pane e aglio, possiamo preparare una ricetta velocissima ma deliziosa e profumata: il garlic bread. Il garlic bread è un contorno tipico dei paesi anglosassoni, che possiamo tradurre con ‘pane all’aglio’. È velocissimo da preparare e perfetto anche come snack, soprattutto se servito caldo nelle giornate invernali.

Se siamo pronti a sperimentare, potrà essere il contorno ideale per arricchire la nostra dieta con note di sapore calde e decise.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina FIT, il nuovo integratore che fa perdere peso in pochi giorni

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

Anche per una ricetta così semplice, esiste un trucco per la preparazione ottimale. Vediamo il segreto degli inglesi per un garlic bread da far venire l’acquolina in bocca.

Ingredienti

a) Pane in un formato lungo e stretto, come baguette, filoncino o ciabatta

b) una tazzina di burro fuso

c) 3 o 4 spicchi di aglio

d) un cucchiaio di prezzemolo fresco tritato

Procedimento

Il segreto degli inglesi per un garlic bread da far venire l’acquolina in bocca sta tutto nella tecnica con cui viene tagliato il pane. Tagliamo il pane come se lo stessimo affettando, ma senza andare fino in fondo. Dovranno risultare molte fette ancora attaccate le une alle altre sul fondo. Una volta tagliato il pane, procediamo tritare finemente l’aglio. Mettiamo in una ciotola il burro fuso, l’aglio, e il prezzemolo tritato. Mescoliamo accuratamente.

Posizioniamo la nostra forma di pane tagliata su una teglia da forno, e cominciamo a distribuire il burro fuso con aglio e prezzemolo tritati sulle fette di pane, in maniera uniforme.

Poi inforniamo a 180° per circa 10 minuti. Serviamo ben caldo come contorno. Buon appetito!

Il garlic bread è buonissimo anche a colazione come accompagnamento di un’altra ricetta tipica del mondo anglosassone: i beans on toast. Ecco come prepararli nella loro versione più semplice.

Consigliati per te