Il segreto assoluto per avere delle patatine fritte croccanti fuori e morbide dentro 

La gioia dei bambini è avere delle patatine fritte in casa della stessa qualità di quelle che si trovano nei grandi nomi del fast food: croccanti fuori ma morbide allo stesso tempo. E soprattutto dorate al punto giusto. Le patatine fritte piacciono anche ai grandi e allora perché non provare a farle bene come quelle dei professionisti del settore? Ecco allora il segreto assoluto per avere delle patatine fritte croccanti fuori e morbide dentro.

ProiezionidiBorsa TV

La patata migliore per la frittura

Quale fra le tante qualità di patate è quella che meglio si presta per fare le patatine fritte? Due sono le patate che ben si adattano alla frittura, quelle a pasta gialla e le patate a buccia rossa. Ambedue sono povere in amido ed è questa caratteristica a renderle ideali per la frittura.

Dove si trova il segreto

Il segreto per friggere delle ottime patatine è nella preparazione prima di metterle in padella, vediamo come.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Acquista lo smartwatch XW 6.0 con il 70% di sconto

Scopri ora l'offerta

Smartwatch

Sbucciamo le patate una per volta, poi tagliamole mettendo il sale su ogni patata tagliata. Si aggiunge acqua per coprire le patate, si mischiano un poco e si lasciano così per 30 minuti. In questo modo il sale richiama e fa uscire l’acqua di vegetazione, e con essa viene rilasciato anche l’amido.

Se desideriamo far uscire ancor più di amido, si può aggiungere all’acqua anche un paio di cucchiai di aceto di vino bianco.

Preparazione e frittura

Passata la mezz’ora si mettono le patate in uno scolapasta, e si sciacquano bene con acqua corrente. Le sistemiamo ora su un canovaccio pulito e asciutto dove si asciugheranno per bene.

Prendiamo una padella che riempiremo per metà di olio di semi. Il miglior olio per frittura è quello di arachidi, perché ha un punto di fumo molto alto e si possono cuocere nella stessa quantità di olio molte patate senza che questo cambi di gusto o di odore. È anche l’olio preferito dai ristoranti.

Il segreto assoluto per avere delle patatine fritte croccanti fuori e morbide dentro

Quando l’olio è ben caldo si versano le patate e si lasciano friggere, chiudendo la padella con un coperchio. Questo sistema permette alla patata di cuocersi dentro, rimanendo morbida.

Avremo in questo modo delle patate croccanti, dorate e morbide all’interno, come solo i grandi chef sanno fare.

Consigliati per te