Il segnale odierno potrebbe portare Il Sole 24 Ore a un’esplosione dei prezzi in poche settimane

Il segnale odierno potrebbe portare Il Sole 24 Ore a un’esplosione dei prezzi in poche settimane. Perchè pensiamo  questo?

Il Sole 24 Ore SpA  (MIL:S24)  che capitalizza in Borsa attualmente con circa 29 milioni di euro, opera come casa editrice multimediale nei settori dell’informazione economica, finanziaria, professionale e culturale in Italia.  Il titolo    è in rialzo del 2,76% a Piazza Affari e si porta a 0,4460.   Da inizio anno le quotazioni hanno  segnato il minimo a 0,3950 ed il massimo a 0,718.  Cosa attendere per il prossimo anno? Ricordiamo che il titolo scende dall’anno 2007,  quando ha segnato il suo massimo poliennale a 22,68.

Quali valutazioni possono essere fatte nel momento attuale?

Abbiamo letto le comunicazioni societarie e si prevede che i ricavi cresceranno del 3,18% all’anno. Le raccomandazioni degli altri analisti trovano consenso intorno al prezzo di fair value di 0,64 quindi con una sottovalutazione stimata rispetto al prezzo attuale di quasi il 50%. Sarà mai colmato questo gap?

C’è da dire che nelle serie storiche abbiamo ravvisato spesso società sottovalutate rispetto al loro fair value le cui quotazioni sono rimaste al palo per anni, anzi, a volte la discesa è continuata. Ricordiamo che, come spesso scriviamo su queste pagine, quello che conta non è solo la sottovalutazione/sopravvalutazione ma anche la tendenza dei grafici. Il consiglio è di comprare titoli sottovalutati con grafici al rialzo e,  vendere quelli sopravvalutati con grafici al ribasso.

Quale strategia di investimento applicare al momento attuale?

Riteniamo che la lunga fase laterale in corso iniziata nell’ anno 2018  possa essere giunta a un livello di ripartenza duratura. Fino a quando non sarà ritoccato al ribasso il livello di 0,3950, riteniamo che il peggio oramai possa essere alle spalle.

Quale consiglio operativo?

Il segnale odierno potrebbe portare Il Sole 24 Ore a un’esplosione dei prezzi in poche settimane. Quindi,  comprare il titolo  a mercato con stop loss  di breve termine a   0,4270 e di lungo a 0,3950  e mantenere per un target di medio periodo (per/entro 12/18  mesi?) in area 0,64.

Come al solito si procederà per step.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili qui»)

Consigliati per te