Il rivoluzionario metodo per smettere di fumare. La scienza trova un rimedio

Chi fuma ne è consapevole. Interrompere questo terribile vizio non è affatto semplice.

Le abbiamo provate davvero tutte. Abbiamo tentato con la sigaretta elettronica, magari. Oppure, abbiamo scaricato delle app che ci potessero aiutare. O ancora, ci siamo affidati alla buona vecchia cara forza di volontà. Ma niente. Il fumo ancora ci perseguita. Sono anni che studi scientifici si moltiplicano per capire come aiutare a eliminare questo terribile vizio senza sofferenza. E forse ora gli studiosi sono arrivati a una risposta. Pare sia stato formulato il rivoluzionario metodo per smettere di fumare. La scienza trova un rimedio a questo problema. Vediamo come.

SCOPRI L'OFFERTA SPECIALE
Acquista ora XW 6.0 dal sito web ufficiale

CLICCA QUI

Smartwatch

TMS, ecco il metodo rivoluzionario

TMS. Di cosa si tratta? È l’acronimo per Transcanial magnetic simulation. In italiano, è la stimolazione magnetica intracranica. È il Journal of Neuropsychiatry and Clinical Neurosciences ad essersi occupato della faccenda. Sulla rinomata rivista, infatti, è stato pubblicato un articolo che spiega come smettere di fumare in un modo totalmente innovativo. Questo ridurrebbe la dipendenza dalle sigarette. E ci aiuterebbe a smettere senza soffrirne in modo eccessivo. Questa pratica ha già funzionato per curare problemi come la depressione. E pare sia ottima anche in questo caso. Vediamo esattamente perché.

Il rivoluzionario metodo per smettere di fumare. La scienza trova un rimedio

La stimolazione magnetica non è invasiva come si potrebbe credere. La TMS consiste semplicemente in un paio di cerchi posati accanto alla zona del disturbo, intorno alla testa del paziente. Dunque, nel caso della dipendenza da fumo, il cerchio viene posto dinanzi la corteccia prefrontale. Dopo una decina di minuti, la voglia di nicotina inizierà a diminuire radicalmente. E, sia chiaro, chi si sottoporrà a questo trattamento non avvertirà alcun tipo di dolore.

In pratica, il desiderio di fumare diminuisce per la secrezione della dopamina che avviene grazie alla TMS. Gli studiosi stimano che i primi veri miglioramenti si potrebbero notare già dopo un paio di settimane.  Gli scienziati sono fiduciosi, la tecnica si sta affinando sempre di più e chissà. Questo potrebbe davvero diventare il metodo più comune per smettere definitivamente di fumare!

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze a riguardo, consultabili qui»)

BNP Turbo Unlimited
BNP Turbo Unlimited

Consigliati per te

Ricevi un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book
QUESTA È LA VITA DA TRADER!

Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo il GDPR 2016/679 UE per le comunicazioni da parte di Proiezionidiborsa S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate. Dichiaro, inoltre, di aver preso visione della Privacy Policy.