Il risotto autunnale per eccellenza con zucca rossa e speck, tutto da gustare

Autunno significa solo una cosa, è arrivato quel periodo dell’anno in cui tra gli alimenti di stagione c’è anche uno dei frutti più amati di tutto l’anno: la zucca rossa.

Oltre a rimanere una delle protagoniste indiscusse di scenari autunnali e della festa di Halloween, la zucca è ampiamente impiegata in cucina. Esistono centinaia di ricette gustosissime preparate con la zucca, molte delle quali conosciutissime.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Aloe Vera Slim, l'integratore naturale che ti fa perdere peso velocemente

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

Ma i metodi per impiegarla possono essere sempre nuovi, poiché con il suo sapore delicato e dolce, la zucca si sposa bene letteralmente con tutto. Tra le ricette autunnali, c’è un risotto che, però, non possiamo non proporre, letteralmente da leccarsi i baffi.

Il risotto autunnale per eccellenza con zucca rossa e speck, tutto da gustare

Oltre ad essere delizioso, cucinare questo risotto con zucca rossa e speck è davvero semplicissimo e oggi vediamo insieme come. Tutto quello che ci servirà per un risotto per quattro persone è:

  • riso per risotti (320 g);
  • zucca rossa già pulita e senza semi (300 g);
  • speck salato (150 g);
  • aglio 1 spicchio o in alternativa olio all’aglio;
  • brodo vegetale (1,5 l);
  • olio extravergine d’oliva q.b.;
  • sale fino q.b.;
  • pepe nero a piacere;
  • Grana Padano (100 g);
  • burro (50 g).

Il procedimento

Per preparare il risotto zucca e speck, puliamo la zucca, eliminando i semi interni, poi tagliamola a pezzetti. In una pentola, scaldiamo un filo d’olio con uno spicchio d’aglio, o un po’ d’olio aromatizzato all’aglio. Dopo di che, aggiungiamo i cubetti di zucca e facciamoli rosolare per un minuto.

Aggiungiamo il brodo prearato prima e lasciamo cuocere il composto per 20/25 minuti, fino ad ottenere una crema morbida e lasciamola riposare. In un altro pentolino, mettiamo lo speck a cubetti a rosolare, fino a farlo diventare croccante e mettiamolo da parte.

Adesso tocca al riso. Versiamo il riso in una pentola con un filo d’olio e mescoliamolo fino a quando non diventerà opalescente. Uniamo anche lo speck e lasciamo cuocere il riso nel brodo, aggiungendone di tanto in tanto e mescolandolo spesso. Quando il riso sarà cotto, spegniamo il fuoco e mantechiamo il risotto con il burro, utilizzando il calore stesso della pentola.

Una volta finito il processo, si possono aggiungere parmigiano e pepe a piacere. Ed ecco ottenuto il risotto autunnale per eccellenza con zucca rossa e speck, tutto da gustare.

Evitiamo gli sprechi; questa prelibatezza si può conservare in frigorifero per circa 2 giorni, in un contenitore chiuso ermeticamente. Per altre ricette con la zucca rossa e speck, ecco come stupire gli ospiti con gli strepitosi paccheri di zucca e speck.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili QUI»)

Consigliati per te