blank

Il rimedio incredibile per la sindrome premestruale

La sindrome premestruale si manifesta circa una settimana massimo dieci giorni prima della comparsa del ciclo mestruale. Ogni donna vive questa fase del mese in maniera diversa. Le statistiche affermano che poco più della metà delle donne presenta una sintomatologia moderata. Mentre una donna su dieci accusa dei veri e propri disagi che interferiscono anche sulla qualità della vita. Di conseguenza anche sul lavoro, sulla famiglia e sui rapporti con gli altri.

Fra le cause che contribuiscono alla sindrome premestruale ci sono:

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Oil Free Fryer, la vera friggitrice ad aria

Scopri il prezzo lancio

Friggitrice Fryer
  • Predisposizione genetica
  • Disfunzioni tiroidee
  • Problemi ormonali
  • Insufficienza di vitamina B6

Un problema che riguarda tutte le donne

I sintomi che si presentano variano da donna a donna, sia in senso specifico che a livello di intensità. Possono interessare l’area psicologica ed emotiva: irritabilità, depressione, stati d’ansia e senso di agitazione. Possono riguardare anche lo stato di salute fisico: tensione mammaria primo fra tutti i sintomi. Ma anche stanchezza e debolezza generalizzata, gonfiore su pancia e cosce, mal di schiena e mal di testa.

Una problematica di difficile risoluzione, che tende ad aggravarsi nei momenti in cui la donna è maggiormente esposta a stress e impegni. Il primo fra tutti i consigli è quello di prendersi tempo, di riposare e di ascoltare il proprio corpo. Stare al caldo, bere infusi, non guardare troppo il cellulare, leggere un libro e mangiare frutta e verdura sono solo alcuni consigli. Ma il rimedio incredibile per la sindrome premestruale è soltanto uno.

Il magnesio è la risposta

Il magnesio è un vero e proprio alleato per le donne in quei giorni difficili. Questo prezioso minerale ha un’azione antidolorifica sulla parete uterina e permette di vivere i giorni prima e durante il ciclo in maniera tranquilla. È possibile assumere il magnesio supremo in forma di polvere libera da disciogliere in un bicchiere di acqua tiepida al mattino. Ovviamente è necessario informare sempre il proprio medico sugli integratori che si ha intenzione di assumere. In alternativa, gli alimenti che contengono più magnesio sono: avocado, semi di zucca, mandorle, soia, cereali integrali, spinaci e bietole.

Smettere di stare male si può grazie al rimedio incredibile per la sindrome premestruale, ovvero il magnesio.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili qui»)

Consigliati per te