Il ribasso di ELES scattato in area 3,61 euro non è ancora terminato. I livelli chiave da monitorare

I supporti chiave di ELES stanno per cedere e la spinta ribassista potrebbe prendere ancora più forza. Questo era il titolo dell’ultimo report pubblicato dal nostro Ufficio Studi sul titolo della società operativa nel settore dei semiconduttori. Dopo un periodo di pausa in area 3,61 euro le quotazioni, quindi, hanno ripreso nuovamente a scendere con forza.

Nonostante un ribasso di circa il 20%, però, il ribasso di ELES scattato in area 3,61 euro non è ancora terminato. Come si vede dal grafico, infatti, settimana scorsa ha visto la rottura del supporto in area 3,05 euro (II obiettivo di prezzo). Questo evento, se confermato dalla settimana in corso, potrebbe provocare un ulteriore ribasso che come obiettivo area 2,49 euro (III obiettivo di prezzo). Solo un immediato recupero di area 3,61 euro potrebbe determinare una ripresa del rialzo.

Da notare che lo Swing Indicator è saldamente ribassista e che i volumi sono stati i aumento nel corso degli ultimi ribassi. Fare, quindi, molta attenzione prima di aprire posizioni al rialzo.

La valutazione del titolo ELES

I nostri calcoli, effettuati tenendo conto dei bilanci  degli ultimi 4 anni,  portano a un fair value in area 9 euro circa. Analogo livello di sottovalutazione si ottiene andando a considerare altri indicatori come il rapporto/prezzo utili e il Price to Book ratio.

Altro punto di forza, poi, per il titolo sono le prospettive di crescita futura degli utili. La sua attività principale, infatti, ha un notevole potenziale di crescita e le vendite dovrebbero aumentare, secondo le previsioni degli analisti, del 40% medio all’anno per i prossimi 3 anni.

Infine anche gli analisti hanno un consenso medio comprare con un prezzo obiettivo che esprime una sottovalutazione di circa il 70%.

Il ribasso di ELES scattato in area 3,61 euro non è ancora terminato. I livelli chiave da monitorare secondo l’analisi grafica

Il titolo azionario ELES (MILELES) ha chiuso la seduta del 7 febbraio a quota 2,94 euro in ribasso dello 0,68% rispetto alla seduta precedente.

Time frame settimanale

eles

I risultati delle previsioni presenti in questo articolo si basano su calcoli statistici spiegati negli ebook pubblicati da ProiezionidiBorsa ed elaborati sulla base dello storico dei prezzi a disposizione. (Ricordiamo, inoltre, di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore, consultabili QUI»)

Consigliati per te