Il ribasso dei mercati è finito o inizia adesso?

Il ribasso dei mercati è finito o inizia adesso?

Il mese di maggio si continua a comportare come da copione, ovvero dovrebbe muoversi per i mercati americani nel range -0,05/+0,40% per poi lasciare spazio a nuovi rialzi di medio termine.

Sarà così? Potrebbe/dovrebbe tranne un’automodifica dello scenario. Il mese in corso infatti, vede scadere due importanti setup annuali: il 10 ed il 22 maggio.

In queste date lo scenario annuale potrebbe anche modificarsi.

Come regolarsi quindi?

Semplice! Basta analizzare il trend in corso e proiettare lo stesso nel futuro.

Il nostro sarà un ragionamento basato su calcoli di probabilità partendo dall’assunto che un movimento in corso tende a continuare fino a successiva inversione.

Il ribasso dei mercati è finito o inizia adesso?

Prossimo setup: 22 maggio

Proiezioni dal 14 maggio al 15 giugno

S&P 500

area di minimo 2.689/2.721

area di massimo 2.881/2.838

Dax Future

area di minimo 11.321/11.402

area di massimo 12.181/11.995

Eurostoxx Future

area di minimo 3.177/3.202

area di massimo 3.379/3.319

Ftse Mib Future

area di minimo 19.375/19.665

area di massimo 20.905/20.495

Il ribasso dei mercati è finito o inizia adesso?

Il rimbalzo degli ultimi due giorni dovuto al forte ipervenduto di breve accumulato, è andato a centrare le aree di massimo proiettate da ora al 15 giugno.

Siamo quindi ad un punto di verifica: si riparte al ribasso da ora in poi oppure abbiamo centrato le aree di minimo per i prossimi 6 mesi e da ora si riparte al rialzo.

Mercati azionari internazionali: aree di minimo/massimo attese da ora al 30 dicembre. 

S&P 500

area di minimo 2.695/2.826

area di massimo 3.211/3.349

Dax Future

area di minimo 11.401/11.956

area di massimo 13.301/14.011

Eurostoxx Future

area di minimo 3.121/3.311

area di massimo 3.700/3.429

 Ftse Mib Future

area di minimo 19.385/20.475

area di massimo 23.600/24.715

Il ribasso dei mercati è finito o inizia adesso? Come regolarsi?

Siamo in un punto nodale e il livello spartiacque sarà proprio la prossima settimana ed il 22 maggio. SE in questa data non si formerà lo  swing rialzista atteso, l’ipotesi di nuovi rialzi annuali subirà una brusca battuta di arresto, altrimenti tutto continuerà come da mappa.

S&P 500

Da lunedì in poi chiusura giornaliera e poi settimanale superiore ai 12.320

Dax Future

Da lunedì in poi chiusura giornaliera e poi settimanale superiore ai 12.320

Eurostoxx Future

Da lunedì in poi chiusura giornaliera e poi settimanale superiore ai 3.415

 Ftse Mib Future

Da lunedì in poi chiusura giornaliera e poi settimanale superiore ai 20.770.

Di sera in sera poi nel nostro Editoriale quotidiano manterremo il polso della situazione.

Approfondimento

Spread: verso un’impennata?!

Trova il tuo broker

Tickmill
Fisher Investments
Ava Trade

Consigliati per te

Ricevi un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book
QUESTA È LA VITA DA TRADER!

Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo il GDPR 2016/679 UE per le comunicazioni da parte di Proiezionidiborsa S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate. Dichiaro, inoltre, di aver preso visione della Privacy Policy.