Il ribasso dall’anno 2000 è finito per questo indice azionario?

Le video guide di PdB - Iscriviti al nostro canale per seguire i nostri eventi e format

Il Ftse Mib Future oggi ritraccia  e si porta a 21.560. Da inizio anno ha segnato il massimo a 24.561 ed il minimo a 16.080. Il ribasso dall’anno 2000 è finito per questo indice azionario?

Più volte su queste pagine, negli ultimi anni abbiamo discusso di questa possibilità e spesso la  risposta alla nostra domanda è stata negativa. Stavolta invece, abbiamo più probabilità per vedere concretizzarsi l’ipotesi di bottom poliennale.

Che aspetti? Scopri il trading coi CFD con iBroker
con una demo gratuita con dati in tempo reale e perfettamente funzionante

Provala subito!

A guardare la  situazione economica del nostro Paese non c’è  da stare allegri. Siamo una macchina farraginosa che continua  a non mettere mano alle riforme che potrebbero attirare importanti  investimenti esteri e non solo. Giustizia lenta (non certa ed uguale per tutti?), burocrazia da elefante e Pubblica Amministrazione che fa acqua da ogni parte, tassazione elevata. Sperperi degli enti locali e altro.

C’è da dire che la storia insegna che eventi a volte come  questa  pandemia hanno accelerato dei flussi economici e della situazioni geoeconomiche e portato a cambiamenti epocali. Il  coronavirus , il MES, il Recovery Fund, non solo a parer nostro, cambieranno l’Unione Europea ma potrebbero portare a dei notevoli benefici all’Italia che stavolta potrebbe trovare la forza per svoltare da questo ventennio devastante dal punto di vista economico. Il  peggio di questa recessione e prima stagnazione, forse potrebbe essere davvero alle spalle.

Il ribasso dall’anno 2000 è finito per questo indice azionario?

Il Ftse Mib scende dall’anno 2000 dopo che aveva segnato un massimo in area 51.000 punti.

Dal punto di vista grafico, è interessante andare a notare che il minimo segnato nell’anno 2009 continua a mantenere al rialzo il trend poliennale. Anzi il quadro tecnico, nonostante il forte scivolone di marzo di quest’anno tende a rafforzarsi.

Per questo motivo, la nostra view rimane inalterata rispetto agli anni scorsi ed è la seguente: probabilmente il minimo dell’anno 2009 rimarrà epocale ed ha rappresentato la ripartenza.

Cosa attendere nei prossimi 6/9 mesi?

Una chiusura del mese di novembre superiore ai 20.995 farebbe validare uno swing ABC con obiettivo area 25.500/26.200 da raggiungere per/entro il mese di luglio 2021. Altrimenti, attenderemo ulteriori conferme.

Si procederà per step.

Le video guide di PdB - Iscriviti al nostro canale per seguire i nostri eventi e format

Consigliati per te