Il rialzo del titolo RETI è agli sgoccioli e presto si potrebbe presentare un’interessante occasione di acquisto

Il rialzo del titolo RETI è agli sgoccioli e presto si potrebbe presentare un’interessante occasione di acquisto. Dopo che a metà luglio scrivevamo un report dal titolo Dopo una forte salita da inizio anno i prezzi di Reti spinti dalla sottovalutazione potrebbero continuare al rialzo il titolo è letteralmente esploso al rialzo raggiungendo il III obiettivo di prezzo in area 2,83 euro.

Adesso, quindi, ci sono elevate probabilità che il ribasso possa iniziare e portare le quotazioni in area 2,34 euro (II obiettivo di prezzo) prima di ripartire nuovamente al rialzo. Questo livello rappresenta uno snodo cruciale per il futuro del titolo RETI.

Una chiusura settimanale inferiore a 2,34 euro, infatti, aprirebbe le porte a un’accelerazione ribassista che potrebbe portare il titolo giù fino in area 1,845 euro.

Allo stato attuale, però, è molto difficile fare previsioni più accurate vista la lunga fase laterale che ha caratterizzato il titolo negli ultimi mesi. Anche il BottomHunter e lo Swing Indicator sono in posizione neutrale lasciando aperto ogni scenario.

Per le prossime settimane, quindi, si consiglia molta prudenza.

Prima di concludere, però, vogliamo riportare il dato relativo ai primi sei mesi dell’anno. L’azienda ha riportato un forte risultato del primo semestre con un miglioramento dei guadagni, delle entrate e dei margini di profitto. Ci sono, quindi, tutti i presupposti per un futuro al rialzo per le azioni RETI.

La valutazione del titolo

Secondo la valutazione basata sui multipli di mercato il titolo si presenta abbastanza contrastato. Alcuni indicatori, infatti, mostrano un titolo azionario sottovalutato di circa il 20%. Altri ancora, invece, mostrano un titolo sopravvalutato.

Secondo l’unico analista che copre il titolo, poi, il prezzo obiettivo esprime una sopravvalutazione del 12%c circa rispetto alle attuali quotazioni.

Il rialzo del titolo RETI è agli sgoccioli e presto si potrebbe presentare un’interessante occasione di acquisto: le indicazioni dell’analisi grafica

Il titolo RETI (MIRETI) ha chiuso la seduta del 2 novembre al prezzo di 2,60 euro in rialzo dell’1,56% rispetto alla seduta precedente.

Time frame settimanale

reti

I risultati delle previsioni presenti in questo articolo si basano su calcoli statistici spiegati negli ebook pubblicati da ProiezionidiBorsa ed elaborati sulla base dello storico dei prezzi a disposizione. (Ricordiamo, inoltre, di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore, consultabili QUI»)

Consigliati per te