Perchè i clienti scelgono il conto trading di XTB - Scopri di più

Il rialzo dei tassi non fermerà il toro a Wall Street: le attese per il 26 settembre

Oggi è il giorno della FED e si presuppone un rialzo dei tassi dello 0,25%.

Continuiamo a rimarcare che le nostre previsioni continuano a proiettare rialzi fino alla fine dell’ anno 2019/primo trimestre 2020 con un target finale di 3.600 di S&P 500.

Ieri, i principali Indici americani hanno chiuso  come segue:

Dow Jones  -0,26% a 26.492

S&P 500  -0,13% a 2.915

Nasdaq C.  +0,18% a 8.007

A che punto siamo di breve?

Il trend di breve è rialzista, quello di medio e lungo è sempre rialzista.

Ci sono pericoli all’orizzonte?

Al momento non vediamo pericoli di medio termine, ma se questi si presenteranno, la nostra strategia sarà quella di accodarsi al nuovo movimento.

Ecco i dati economici che verranno pubblicati  prima e dopo le aperture odierne dei mercati americani:

16:00   USD Vendite di nuove abitazioni (Ago) 630K 627K
16:00   USD Vendita di case nuove (Mensile) (Ago) 0,5% -1,7%
16:30   USD Scorte di petrolio greggio -1,279M -2,057M
16:30   USD Importazioni di Crude Oil -0,106M
16:30   USD Inventario di Cushing, Oklahoma, delle giacenze di Crude Oil -1,250M
16:30   USD Produzione di Carburante Distillato -0,079M
16:30   USD Scorte settimanali EIA di prodotti raffinati 0,752M 0,839M
16:30   USD Produzione di Benzina -0,114M
16:30   USD Scorte di petrolio da riscaldamento 0,495M
16:30   USD Inventari Prodotti Petroliferi 0,788M -1,719M
17:30   BRL Flussi di scambi esteri -1,477B
20:00   USD Proiezioni Economiche del FOMC   
20:00   USD Decisioni del FOMC
20:00   USD Decisione sul tasso d’interesse dei fondi FED 2,25% 2,00%
20:30   USD Conferenza stampa del FOMC   

Lungo Termine

Mappa annuale di previsione

In rosso la previsione annuale su scala settimanale

In blu il grafico delle quotazioni del Dow Jones  su scala settimanale alla chiusura del 21  settembre

Quali sono i valori da monitorare?
Cosa attendere per la settimana del 24  settembre?

Legenda

Sopra 1 Long Sotto 2 Short Fra 1 e 2 lateralità

Dow Jones

1 26.210

2 26.028

Cosa significa?

Che potrebbe essere possibile un ritorno versi area 26.210 pur mantenendo la tendenza rialzista. Sotto 2 tendenza ribassista. Sopra 1 tendenza rialzista. Fra 1 e 2 lateralità.

Proiezioni di prezzo per la settimana

area di minimo  26.391/26.601

area di massimo 26.950/27.145

Nasdaq C.

1 8.102

7.993

Cosa significa?

Che potrebbe essere possibile  un ritorno verso area 7.993 pur mantenendo la tendenza ribassista. Sotto 2 tendenza ribassista. Sopra 1 tendenza rialzista. Fra 1 e 2 lateralità.

Proiezioni di prezzo per la settimana

area di minimo non definibile con elevate probabilità

area di massimo non definibile con elevate probabilità

S&P 500

1 2.908

2 2.888

Cosa significa?

Che potrebbe essere possibile un ritorno verso area 2.908  pur mantenendo la tendenza rialzista. Sotto 2 tendenza ribassista. Sopra 1 tendenza rialzista. Fra 1 e 2 lateralità.

Proiezioni di prezzo per la settimana

area di minimo  2.911/2.925

area di massimo  2.964/2.977

Cosa farà cambiare le nostre proiezioni?

La variazione del trend.

Quale scenario quindi?

Per una continuazione duratura del rialzo dei mercati, diventa fondamentale assistere a chiusure giornaliere e poi settimanali superiori a 1 come sopra.

Oggi cosa accadrà sui mercati americani?

Per la giornata odierna  è prevista la ripresa degli acquisti, come da nostro scenario settimanale.

Come comportarsi quindi?

Poichè non va dato mai nulla di scontato, è ideale regolarsi e farsi portare”per mano” con i dati di Hit The Target che evidenziamo più avanti.

Proiezioni di prezzo per il  26 settembre

Dow Jones

area di minimo non definibile con elevate probabilità

area di massimo non definibile con elevate probabilità

Nasdaq C.

area di minimo non definibile con elevate probabilità

area di massimo non definibile con elevate probabilità

S&P 500

area di minimo non definibile con elevate probabilità

area di massimo non definibile con elevate probabilità

Come capire la direzione che prenderanno questi mercati nelle prossime ore?

Basta monitorare i valori di Hit The Target per mantenere il polso della situazione:

Valori per il  26  settembre

Dow Jones

26.704

26.602
Cosa significa?

Che potrebbe essere possibile un ritorno verso area 26.602  pur mantenendo la tendenza ribassista. Sotto 2 tendenza ribassista. Sopra 1 tendenza rialzista. Fra 1 e 2 lateralità.

Nasdaq C.

1 8.000

2 7.941

Cosa significa?

Che potrebbe essere possibile un ritorno verso area 8.000  pur mantenendo la tendenza rialzista. Sotto 2 tendenza ribassista. Sopra 1 tendenza rialzista. Fra 1 e 2 lateralità.

S&P 500

1 2.942

2.916

Cosa significa?

Fase laterale fra 2.910 e 2.942. Sotto 2 tendenza ribassista. Sopra 1 tendenza rialzista. Fra 1 e 2 lateralità.

1 e 2 inoltre sono valori che in intraday possono rappresentare primari supporti e resistenze ed obiettivi di ribassi/rialzi e/o punti da dove inizia un rialzo/ribasso.

Come al solito si procederà per step.

 

Il rialzo dei tassi non fermerà il toro a Wall Street: le attese per il 26 settembre ultima modifica: 2018-09-26T14:06:16+00:00 da Gerardo Marciano
Corsi gratuiti per esperti e neofiti con FXDD
Corsi gratuiti per esperti e neofiti con FXDD

Corsi gratuiti per esperti e neofiti con FXDD

Le Fonti TV

Ricevi un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book
QUESTA È LA VITA DA TRADER!

Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo il GDPR 2016/679 UE per le comunicazioni da parte di Proiezionidiborsa S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate. Dichiaro, inoltre, di aver preso visione della Privacy Policy.