Il rialzo dei mercati si rafforza ma meglio rimanere ancora a bordo campo

Ieri abbiamo ravvisato primi indizi rialzisti sui mercati azionari ma eravamo arrivati anche alla conclusione che il pericolo di ulteriori ribassi non era ancora scampato. Oggi, cosa possiamo aggiungere alla nostra view e strategia?

Abbiamo visto qualche tentennamento ma i supporti degli ultimi giorni hanno tenuto e questo lascia presupporre che le probabilità di assistere ad ulteriori rialzi da ora in poi rimangono intatte.

INVESTI NEL MERCATO IMMOBILIARE CON UN RENDIMENTO POTENZIALE FINO AL 13,13%
Puoi partire da soli 500 euro!

SCOPRI DI PIÙ

Proprio nei giorni scorsi infatti, abbiamo scritto sul seguente argomento e spiegato il perché il ribasso potrebbe essere già finito.

Come regolarsi in questa situazione di incertezza? Lo indicheremo nei prossimi paragrafi.

Alle ore 17:47 del giorno 13 ottobre i prezzi dei principali listini azionari erano i seguenti:

Dax Future

15.260

Eurostoxx Future

4.081

Ftse Mib Future

25.720

S&P 500 Index

4.355,16.

La nostra previsione annuale da agosto in poi ha virato al ribasso

In rosso la nostra previsione annuale sull’indice azionario mondiale su scala settimanale per il 2021.

In blu il grafico dei mercati americani fino al giorno 8 ottobre.
blank

Il rialzo dei mercati si rafforza ma meglio rimanere ancora a bordo campo. I livelli che archivieranno definitivamente il ribasso

Dax Future

Tendenza rialzista fino a quando non si assisterà ad una chiusura giornaliera inferiore ai 15.092. Rialzi duraturi solo con una chiusura del giorno 15 ottobre superiore a 15.253.

Eurostoxx Future

Tendenza rialzista fino a quando non si assisterà ad una chiusura giornaliera inferiore ai 4.026. Rialzi duraturi solo con una chiusura del giorno 15 ottobre superiore a 4.089.

Ftse Mib Future

Tendenza rialzista fino a quando non si assisterà ad una chiusura giornaliera inferiore ai 25.555. Rialzi duraturi solo con una chiusura del giorno 15 ottobre superiore a 25.930.

S&P 500 Index

Tendenza ribassista fino a quando non si assisterà ad una chiusura giornaliera superiore ai 4.375. Rialzi duraturi solo con una chiusura del giorno 15 ottobre superiore a 4.430.

Wall Street, nel momento in cui iniziano a essere pubblicate le trimestrali, mostra debolezza e continua a evidenziare una tendenza ribassista. Gli altri mercati invece, mostrano forza. Situazione questa molto incerta, e solitamente da esse, si esce con un’esplosione di momentum chiarificatrice. Vedremo domani cosa accadrà.

Quale operatività di trading multidays per domani e i giorni successivi?

Continuare a rimanere Flat in ottica multidays in attesa di sviluppi.

Consigliati per te