Il problema di voler dimagrire a tutti i costi, ecco cosa succede al nostro corpo quando si mangia troppo poco

Il benessere psichico e quello fisico sono difficilmente scindibili. Mente e corpo, infatti, sono una cosa sola. Si influenzano a vicenda e non è facile tracciare una linea di demarcazione netta. Esistono delle manifestazioni cliniche che si palesano tramite il corpo. Basti pensare alle emozioni inespresse. O disturbi fisici che influiscono negativamente sulla salute mentale.

Il corpo ha bisogno di una alimentazione bilanciata e di un’attività fisica quotidiana. Alcuni, però, inseguono degli ideali di bellezza e magrezza irraggiungibili. In questo articolo si affronterà proprio questo tema.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina FIT, il nuovo integratore che fa perdere peso in pochi giorni

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

Il problema di voler dimagrire a tutti i costi, ecco cosa succede al nostro corpo quando si mangia troppo poco.

I disturbi dell’alimentazione

Il cibo è qualcosa di davvero essenziale per l’essere umano. Niente può rimpiazzarlo, tantomeno integratori di ogni sorta. L’apporto calorico quotidiano deve essere commisurato a quello che si brucia. Non deve esserci uno squilibrio troppo elevato fra ciò che si mangia e ciò che si smaltisce.

I disturbi alimentari possono avere delle conseguenze devastanti sul benessere percepito. I più famigerati sono l’anoressia e la bulimia nervosa. Ma non c’è bisogno di arrivare a questi estremi. Ognuno può avere delle difficoltà in tal senso.

Il problema di voler dimagrire a tutti i costi, ecco cosa succede al nostro corpo quando si mangia troppo poco.

Cosa succede se si mangia poco

Se si mangia poco, il corpo ne risente pesantemente. Si parla di un apporto calorico non adeguato alle richieste energetiche per un periodo di tempo abbastanza lungo. Ciò può accadere durante diete improvvisate. Il risultato, però, non sarà quello desiderato.

Si andrà ad intaccare soprattutto la massa muscolare. Anche le prestazioni fisiche saranno inficiate seriamente. Si avrà una sensazione di stanchezza costante. Le ossa non sono esenti da effetti negativi. Si avranno difficoltà di concentrazione e di attenzione selettiva.

Per dimagrire nel migliore dei modi, quindi, è necessario rivolgersi a degli esperti. L’equilibrio, ancora una volta, è fondamentale.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili qui»)

Consigliati per te