Il primo piatto di pasta che stravolgerà il pranzo e che possiamo cucinare in soli 20 minuti

Non sempre abbiamo la possibilità di andare al ristorante, anche perché cucinando in casa riusciamo sicuramente a risparmiare. Ciò, però, non vuol dire che dobbiamo rinunciare a dei piatti buoni come quelli preparati dagli chef. Tutto sta nel scegliere ingredienti semplici e freschi e trattarli e combinarli nel modo giusto per esaltarne il sapore.

Sembra facile a dirsi, ma la ricetta che vedremo può sempre essere di facile spunto. Potremmo mettere insieme la dolcezza della zucca e la piccantezza del gorgonzola. Se li uniamo ad una pasta corta di qualità, il risultato può essere eccezionale, anche se bastano solo 20 minuti per preparare questo piatto.

Ingredienti

  • 200gr di paccheri;
  • 100gr di gorgonzola;
  • 170gr di zucca gialla o delica;
  • 1 spicchio d’aglio;
  • nocciole tostate;
  • olio extravergine;
  • salvia;
  • sale;
  • pepe.

Il primo piatto di pasta che stravolgerà il pranzo e che possiamo cucinare in soli 20 minuti

Innanzitutto, mettiamo l’acqua in 2 pentole e portiamola a bollore, per poi cuocerci la zucca e pasta scelta, preferibilmente corta. Qui si consigliano i paccheri, ma possiamo comunque optare anche per farfalle e fusilli.

Occupiamoci poi della zucca, rimuovendo la buccia e i semi. Tagliamola, poi, a cubetti e immergiamoli in una delle due pentole. Per fare più in fretta e risparmiare gas possiamo sempre ricorrere a una pentola a pressione.

In alternativa, possiamo preparare la zucca nella friggitrice ad aria o tagliare dei pezzi molto piccoli e cuocerli in padella con olio e aglio, insieme a un mestolo d’acqua. Quando la forchetta potrà passarci attraverso, sapremo che la zucca è pronta. Ricordiamo, però, di aggiungere anche la salvia per raggiungere gusto alla tipica dolcezza di questo ortaggio.

Dopodiché, utilizziamo la zucca così oppure frulliamola. Poi, riportiamola in padella e aggiungiamo la gorgonzola, tenendo la fiamma bassa. In questo modo il formaggio si scioglierà, diventando un tutt’uno con la zucca.

Aggiustiamo di sale e pepe e scoliamo la pasta. Trasferiamo la direttamente in padella e lasciamola insaporire per qualche minuto nel suo condimento. Se necessario, possiamo aggiungere un mestolo di acqua di cottura per rendere la pasta più cremosa.

Serviamo la pasta ancora al dente posizionandola sul piatto. Non ci resta che concludere l’opera con delle nocciole tritate grossolanamente nel frullatore o nel mortaio.

È quindi questo il primo piatto di pasta da provare subito per conquistare tutti.

Lettura consigliata

In primavera sono queste le pizze da ordinare che stanno facendo impazzire tutti

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini alimentari ed eventuali intolleranze dei nostri lettori e per questo motivo si raccomanda di rivolgersi al proprio medico riguardo a cibi che potrebbero causare danni alla propria salute. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te