Vuoi una pensione serena? Ricevi aggiornamenti periodici! Scopri di più >>

Il premio per il rischio è a favore dei mercati azionari: le attese per il 18 settembre

Buonasera ai lettori di  Proiezionidiborsa,

per domani  sull’Agenda economica  non sono previsti importanti appuntamenti

Per consultare l’intero calendario economico giorno per giorno

I mercati azionari hanno passato indenni le 3 streghe e senza gloria e senza infamia hanno chiuso una giornata molto particolare  senza forza.

L’ennesimo test missilistico della Corea del Nord è passato quasi inosservato, come lo stesso attentato a Londra.

I mercati sono così forti che qualsiasi evento esogeno viene metabolizzato in poche ore?

Inoltre, al momento non si ravvisano elementi economici che possano essere presi a pretesto per far scendere i mercati.

E se non fanno impaurire i mercati le tensioni geopolitiche e gli attentati, significa che il premio per il rischio azionario è ritenuto ancora molto basso e conveniente e quindi prepariamoci ad imminenti rialzi!

Nel breve cosa è accaduto e cosa potrebbe accadere?

Rispetto a quanto abbiamo scritto nei giorni precedenti non è ancora cambiato nulla:

I mercati dopo il forte exploit del 11 settembre, continuano a stazionare a ridosso dei massimi settimanali in cerca di un ulteriore spunto per la propria direzionalità.

Si ritene che il quadro tecnico sia ancora molto fragile e si potrebbe assistere ancora a repentini cambiamenti di tendenza.

Per questo motivo, la guardia non va assolutamente abbassata.

Ma domani cosa ci attende?

Cosa si nasconde dietro la prossima curva?

Come è messo invece il lungo termine?

Guardiamo il frattale previsionale per i mercati americani anno 2017:

da ben 6 settimane rimarchiamo che questi  sono giorni campali e spartiacque, in quanto dall’ultima settimana di luglio il nostro frattale previsionale annuale proiettava l’inizio di un forte ribasso.

Il trend dei mercati americani è rialzista e continua  a negare al momento l’ipotesi di questo forte ribasso.

Quali sono i valori da monitorare per la prossima settimana e le proiezioni di prezzo dal giorno 18  fino al 22 settembre?
Come è messo il trend settimanale?
Future Ftse Mib
Trend rialzista. Possibili ritracciamenti fino all’area 22.255/22.095. Il trend diventa ribassista solo con chiusure daily inferiori ai 22.040. Long sopra 22.255. Short sotto 22.040.
Proiezioni di prezzo  
area di minimo  22.255/22.095
area di massimo 22.610/22.475
Future Dax
Trend rialzista. Possibili ritracciamenti fino all’area 12.534/12.463. Il trend diventa ribassista solo con chiusure daily inferiori ai 12.428. Long sopra 12.534. Short sotto 12.428.
Proiezioni di prezzo  
area di minimo  12.534/12.463
area di massimo  12.719/12.655
Future Eurostoxx
Trend rialzista. Possibili ritracciamenti fino all’area  3.514/3.494. Il trend diventa ribassista solo con chiusure daily inferiori ai 3.482. Long sopra 3.514. Short sotto 3.482.
Proiezioni di prezzo  
area di minimo  3.514/3.494
area di massimo 3.570/3.556
S&P 500
Trend rialzista. Possibili ritracciamenti fino all’area 2.492/2.485. Il trend diventa ribassista solo con chiusure daily inferiori ai 2.482. Long sopra 2.492. Short sotto 2.482.
Proiezioni di prezzo  
area di minimo  2.492/2.485
area di massimo 2.510/2.503

Future Bund

Trend ribassista. Possibili rimbalzi fino all’area 161,85/161,98. Il trend diventa rialzista solo con chiusure daily superiori ai 162,35. Long sopra 162,35. Short sotto 161,85.

Proiezioni di prezzo  

area di minimo  159,01/159,61
area di massimo    161,85/161,98
Cosa farà cambiare la nostra proiezione?
La variazione del trend.

 Questi dati andranno monitorati con grande attenzione, in quanto indicheranno la prossima strada.
Tutto sembra propendere per un minimo settimanale fra lunedì e martedì per posi segnare il massimo a ridosso delle aperture di venerdì.

Libreria di ProiezionidiBorsa

Acquistando 1 o più E-books per un totale di almeno 400€ riceverai un e-book a tua scelta in omaggio!

APPROFITTA DELL’OFFERTA

Cosa attendiamo per domani e quali sono i valori di minimo/massimo attesi e le eventuali aree di ritracciamento al rialzo e/o al ribasso?

Per domani attendiamo una giornata dove i mercati dovranno svelare le loro intenzioni per i prossimi 30 giorni almeno,

anche se la strada  di breve non è ancora agevole, anzi.

Tranne sorprese dell’ultima ora, riteniamo molto probabile che la strada che verrà intrapresa sarà molto probabilmente al rialzo.

Quali sono  le aree di minimo e massimo proiettate per il 18 settembre?

Future Ftse Mib 

area di minimo  non definibile con elevate probabilità

area di massimo  non definibile con elevate probabilità

Future Dax

area di minimo  non definibile con elevate probabilità

area di massimo  non definibile con elevate probabilità

Future Eurostoxx

area di minimo  non definibile con elevate probabilità

area di massimo  non definibile con elevate probabilità

S&P 500

area di minimo  non definibile con elevate probabilità

area di massimo  non definibile con elevate probabilità

Future Bund

area di minimo  non definibile con elevate probabilità

area di massimo  non definibile con elevate probabilità

Euro dollaro

area di minimo  non definibile con elevate probabilità

area di massimo  non definibile con elevate probabilità

Quali sono invece,  i livelli di breve da monitorare per DOMANI e che potrebbero essere zone in cui arriva un ritracciamento o un rimbalzo o dalle quali inizia un rialzo o ribasso e quindi un’inversione di tendenza?

 Il Blog Riservato è la soluzione per guadagnare in Borsa!

Quali operazioni effettuare per domani e per i prossimi giorni su 30 strumenti fra titoli/indici/valute e commodities?

Leggi come funziona il Blog Riservato

Ti diamo la possibilità di acquistare i segnali del Blog Riservato + l’abbonamento al The Calculator per 1 mese a soli 100,00 anzichè 200,00!

CLICCA QUI

Future Ftse Mib

Il trend di breve è rialzista sopra 22.200 in chiusura di giornata. Ribassista sotto 22.070. Laterale fra i 2 valori

Future Dax

Il trend di breve è rialzista sopra 12.560 in chiusura di giornata. Ribassista sotto 12.475. Laterale fra i 2 valori

Future Eurostoxx

Il trend di breve è rialzista sopra 3.516 in chiusura di giornata. Ribassista sotto 3.491. Laterale fra i 2 valori

S&P 500

Il trend di breve è rialzista sopra 2.496 in chiusura di giornata. Ribassista sotto 2.491. Laterale fra i 2 valori

Future Bund

Il trend di breve è rialzista sopra 161,84 in chiusura di giornata. Ribassista sotto 161,37. Laterale fra i 2 valori

Il premio per il rischio è a favore dei mercati azionari: le attese per il 18 settembre ultima modifica: 2017-09-15T20:08:14+00:00 da Gerardo Marciano

Le Fonti TV

Ricevi un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book
QUESTA È LA VITA DA TRADER!

Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo il GDPR 2016/679 UE per le comunicazioni da parte di Proiezionidiborsa S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate. Dichiaro, inoltre, di aver preso visione della Privacy Policy.