Il piatto della tradizione nutriente e in grado di saziare che ha fatto impazzire tutti

Grazie ad Internet ed alla globalizzazione possiamo conoscere tradizioni e culture lontane senza dover per forza viaggiare. In particolare possiamo conoscere ricette di qualsiasi luogo grazie ad articoli e a video. Internet e i social network sono dei veri e propri catalizzatori per le conoscenze culinarie. Possiamo vedere il cibo preparato dai grandi chef e i cibi più sconosciuti nei luoghi più marginali del globo.

Esiste un piatto tipico di un paese africano che sta conoscendo grande gloria sui social. Grazie ad alcuni video divenuti virali ora conosciamo questo piatto della tradizione nutriente e in grado di saziare che ha fatto impazzire tutti.

Il fufu, un piatto africano

Il fufu è un piatto tipico del Ghana, paese dell’Africa Occidentale. Si tratta di un impasto di farina di manioca e di acqua che può per certi versi ricordare la nostra polenta. Solitamente è servito come accompagnamento a piatti a base di carne o zuppe di pesce. È questo il piatto della tradizione nutriente e in grado di saziare che ha fatto impazzire tutti.
La farina preparata per il fufu si ottiene pestando patate e manioca sino ad ottenere una farina spessa. Si può aggiungere anche farina di altri ingredienti ricchi di amido come banane, igname e patate dolci. Successivamente si aggiunge dell’acqua calda per formare una sfera. L’impasto viene cotto per un quarto d’ora sino a che si indurisce. Poi viene tagliato in porzioni piccole ed è pronto per accompagnare stufati o zuppe di pesce. Dopo questa breve cottura l’impasto segue un processo naturale di fermentazione che prosegue anche dopo l’ingestione.
Per questo motivo questo piatto è in grado di donare una sensazione di sazietà e di pancia piena, senza che si mangi troppo.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Acquista lo smartwatch XW 6.0 con il 50% di sconto

Scopri ora l'offerta

Smartwatch

Il web e i social ci hanno fatto conoscere questo piatto tipico africano dal gusto delizioso e in grado di saziare. In attesa di trovarlo nei nostri ristoranti possiamo cimentarci nella sua preparazione.

Qua troviamo una ricetta per cucinare un altro piatto tradizionale, questa volta proveniente dall’India.

Consigliati per te