Il piano rapido per dimagrire che lascia tutti a bocca aperta è il semi digiuno antiage a base vegetale

Il piano rapido per dimagrire che lascia tutti a bocca aperta è il semi digiuno antiage a base vegetale con sette molecole che attivano il genere della magrezza. Per chi è in forte sovrappeso o soffre di ipertensione, colesterolo alto, elevata glicemia fin dal mattino, è l’ideale.

Il semi digiuno a base di vegetali fa ripartire il metabolismo e prepara il nostro corpo all’estate con un potente effetto rigenerante. Ecco come attivare il gene della magrezza in pochi mesi e riconquistare la forma fisica prima di andare in spiaggia. Grazie a questi consigli raccolti dagli Esperti di Dieta e Alimentazione di ProiezionidiBorsa.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina Fit, l'integratore naturale che ti fa perdere peso velocemente

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

Il piano rapido per dimagrire che lascia tutti a bocca aperta è il semi digiuno antiage a base vegetale

Alcuni alimenti permettono di attivare il gene della magrezza senza farci rinunciare ai pasti. Contengono importanti molecole fra cui le antocianine, la capsaicina, la curcumina, la fisetina, la quercetina e il resveratrolo.

Le antocianine sono polifenoli presenti negli alimenti di colore rosso, viola, nero, come il cavolo cappuccio rosso, i fagioli neri, i frutti di bosco, la melagrana e la lattuga a foglia rossa.

La capsaicina si trova nel peperoncino e nella paprika piccante. La curcumina si trova nella curcuma, che ha proprietà antinfiammatorie, antiossidanti e antitumorali.

La fisetina è presente nelle fragole e nelle mele. La quercetina è presente negli asparagi, nella cipolla, nella lattuga, nell’uvetta e nei semi di chia. Il resveratrolo si trova nell’uva nera.

Insalate crude o cotte e centrifughe stoppa fame

Il piano rapido per dimagrire che lascia tutti a bocca aperta è il semi digiuno antiage a base vegetale che prevede il consumo quotidiano di insalate fresche di radicchio, capperi, lattuga e semi di chia. O insalate di verdure cotte come broccoli e asparagi.

Coccoliamoci a fine pasto con le fragole e qualche bacca di goji, qualche mandorla. Quando abbiamo un buco nello stomaco, pensiamo alla bilancia e al traguardo.

Ma prepariamoci anche una  centrifuga stoppa fame: mettiamo nel mixer un gambo di prezzemolo, una mela verde, due foglie di verza, un cetriolo e un po’ di curcuma. È una fresca bevanda antiage da consumare a metà mattina e a metà pomeriggio.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili qui»)

Consigliati per te