Guadagnare in Borsa non è un'impresa! - Scopri di più

Il Petrolio s’indebolisce come da attese. Fin dove potrà scendere?

Il Petrolio ha chiuso la seduta del 12 ottobre a $71,34.

La settimana scorsa scrivevamo

Come già scritto durante il fine settimana scorso la tendenza in corso sul petrolio è saldamente rialzista e punta il III° obiettivo di prezzo in area $82,5.

La settimana in corso è proseguita secondo questa falsariga e  non si ravvedono pericoli all’orizzonte. Tuttavia va notato che la resistenza in area $74,422 ha resistito alle pressioni rialzista facendo chiudere le quotazioni sotto la mediana settimana. Questo segnale di debolezza va monitorato attentamente e potrebbe anticipare una discesa fino al supporto in area $69,406.

Visto come si è svolta la settimana, l’invito alla prudenza era stato molto opportuno. Le quotazioni, infatti, hanno ritracciato dopo aver cercato di rompere al rialzo area $74,422. Ci sono altissime probabilità, quindi, che la discesa continui fino in area $69,406. Su questo livello, poi. si decideranno le sorti di medio periodo del petrolio. La sua tenuta, infatti, farebbe ripartire al rialzo le quotazioni. Viceversa, le quotazioni potrebbero accelerare al ribasso verso area $56,249.

Il Petrolio s’indebolisce come da attese. Fin dove potrà scendere? ultima modifica: 2018-10-13T15:38:23+00:00 da redazione
Opera sui Mercati con XM
Opera sui Mercati con XM
Sicurezza e affidabilità per il tuo trading professionale con FXDD
Sicurezza e affidabilità per il tuo trading professionale con FXDD

Le Fonti TV

Ricevi un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book
QUESTA È LA VITA DA TRADER!

Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo il GDPR 2016/679 UE per le comunicazioni da parte di Proiezionidiborsa S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate. Dichiaro, inoltre, di aver preso visione della Privacy Policy.