Il petrolio sembra indeciso sulla strada da intraprendere: andare verso i $30 o i $80?

Il prezzo del petrolio (prezzo in tempo reale)  ha chiuso il mese di giugno in una sorta di limbo che mantiene aperte tutte le porte per il prosieguo nei prossimi mesi. La strategia, quindi, deve essere tale da monitorare con molta attenzione l’evoluzione di prezzi in prossimità di area $40.

Time-frame giornaliero: analisi grafica e previsionale sul petrolio

Durante le ultime cinque sedute l’andamento delle quotazioni è stato laterale per cui la nuova proiezione rialzista di cui parlavamo settimana scorsa sta stentando a decollare obiettivi . Una prima conferma del rialzo, che ha come I° obiettivo di prezzo del petrolio area $64,492, verrebbe dalla rottura in chiusura di giornata di area $45,871. Il II° obiettivo di prezzo, poi, si trova in area $90.

I ribassisti potrebbero riprendere il sopravvento nel caso in cui ci fosse una chiusura giornaliera inferiore a $34,36.

petrolio

Petrolio: proiezione rialzista in corso sul time frame giornaliero. La linea blu rappresenta i livelli di Running Bisector; la linea rossa i livelli de La Nuova Legge della Vibrazio

Time-frame settimanale: analisi grafica e previsionale sul petrolio

La proiezione in corso è rialzista ed è diretta verso il II° obiettivo di prezzo in area $53. La settimana appena conclusasi ha visto la riconquista della resistenza in area $38,798. Un buon segnale che potrebbe far scattare al rialzo le quotazioni. La massima estensione del rialzo si trova in area $76. Ci sono, quindi, tutti i presupposti per una continuazione del rialzo in corso.

Tuttavia va notato che discese fino in area $29,757 sono compatibili con il rialzo in corso e potrebbero costituire un’opportunità di acquisto. Solo chiusure settimanali inferiori a questo livello metterebbero in crisi lo scenario rialzista. Un primo indizio in tal senso si avrebbe con chiusure settimanali cconfermate inferiori a $38,75.

petrolio

Petrolio: proiezione rialzista in corso sul time frame settimanale. La linea blu rappresenta i livelli di Running Bisector; la linea rossa i livelli de La Nuova Legge della Vibrazione

Time-frame mensile: analisi grafica e previsionale sul petrolio

La chiusura del mese di giugno è stata al limite della soglia che avrebbe fatto invertire al rialzo il percorso di lungo termine. A questo punto una chiusura mensile  superiore $40 rafforzerebbe la proiezione rialzista con obiettivi in area $53, prima, e $76,5 poi. In caso contrario il prezzo del petrolio potrebbe ritornare in area $26,18.

petrolio

Petrolio: proiezione rialzista in corso sul time frame mensile. La linea blu rappresenta i livelli di Running Bisector; la linea rossa i livelli de La Nuova Legge della Vibrazione.

Conclusione

Tutto sembra volgere al rialzo, ma bisogna monitorare con molta attenzione l’evoluzione dei prezzi in prossimità di area $40.

Approfondimento

Ftse Mib Future: i rialzisti rispondono all’appello. Quotazioni dirette verso area 40000?

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili qui»)

Consigliati per te