Il pesto di broccoli è una sfiziosa alternativa al classico pesto e si prepara con pochi ingredienti

Il pesto di broccoli è una sfiziosa alternativa al classico pesto di basilico e si può preparare con pochi ingredienti, utilizzando anche i gambi della verdura.

I broccoli lo rendono particolarmente leggero e nutriente, ed è necessario meno olio del classico pesto. La ricetta è molto buona anche per riutilizzare i broccoli avanzati, e si possono usare anche i gambi dei broccoli.

Ecco alcuni trucchi per conservare i broccoli e mantenerli verdi.

Il pesto di broccoli è una sfiziosa alternativa al classico pesto e si prepara con pochi ingredienti

Per la preparazione del pesto di broccoli ci vogliono venti minuti e per la cottura 4. Ecco gli ingredienti per 4 porzioni:

  • un broccolo con i gambi;
  • un manciata di foglie di basilico;
  • 4 cucchiaio di olio d’oliva;
  • 100 grammi di noci;
  • 2 cucchiai di succo di lime;
  • 2 spicchi d’aglio;
  • 2 cucchiaini di lievito.

Procedimento

Il pesto di broccoli è una sfiziosa alternativa al classico pesto. Ecco il procedimento.

Lavare i broccoli e le tagliarli a cimette piccole. Mondare il gambo e tagliarlo a cubetti. Portare ad ebollizione l’acqua e aggiungere i broccoli che cuoceranno per 4 minuti. Una volta scolati, sciacquarli sotto acqua fredda; questo manterrà meglio il colore verde nel pesto di broccoli.

In una padella antiaderente tostare le noci a fuoco medio-alto, fino a quando non si doreranno.

Mettere tutti gli ingredienti in un frullatore (cioè i broccoli cotti, il basilico, l’olio d’oliva, le noci, il succo di lime e, facoltativamente, gli spicchi d’aglio e i cucchiaini di lievito) e frullare gli ingredienti. A seconda della consistenza desiderata, possiamo aggiungere un po’ d’acqua della pasta o più olio d’oliva. Condire con sale e pepe.

Come mangiare il pesto di broccoli

Il pesto si sposa bene con la pasta, il riso, come salsa alle verdure da accompagnamento alla carne, o come crema spalmabile sul pane.

Poiché il pesto di broccoli contiene molte più verdure e meno olio rispetto al pesto convenzionale, avrà un sapore più fresco e leggero, ma dovrà essere consumato in due o tre giorni.

La pasta al pesto di broccoli con parmigiano ha un sapore particolarmente delizioso. Un’altra ricetta squisita sono le orecchiette fatte in casa, con pesto di broccoli e pancetta croccante.

Chi lo desidera potrebbe aggiungere anche una grattugiata di cacio ricotta stagionato, per dare un sapore ancora più forte al piatto.

Alcune varianti che potremmo aggiungere nel pesto sono: peperoncino, spinaci, prezzemolo, parmigiano. Possiamo anche sostituire le noci con le mandorle.

Lettura consigliata

Mai mangiato cavolfiori e broccoli in padella così teneri e saporiti, pronti in 15 minuti senza sbollentarli grazie a questo trucco speciale

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini alimentari ed eventuali intolleranze dei nostri lettori e per questo motivo si raccomanda di rivolgersi al proprio medico riguardo a cibi che potrebbero causare danni alla propria salute. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te