Il perfetto segnale di inversione potrebbe spingere molto in alto le quotazioni di Monnalisa

A partire da metà 2021 sul titolo Monnalisa abbiamo assistito a un movimento ribassista da manuale. Come si vede dal grafico, infatti, le quotazioni si sono appoggiate sul supporto in area 3,04 euro (II obiettivo di prezzo) e da quel punto hanno dato vita a un rimbalzo che potrebbe trasformarsi in qualcosa di molto più interessante. In quest’ottica potrebbe bastare una chiusura settimanale superiore a 3,5 euro.

A quel punto il perfetto segnale di inversione potrebbe spingere molto in alto le quotazioni di Monnalisa. Se, infatti, si guarda oltre l’obiettivo rialzista più probabile localizzato in area 3,72 euro, gli obiettivi successivi si andrebbero a collocare in area 4,37 euro (II obiettivo di prezzo), prima, e in area 5,02 euro (III obiettivo di prezzo), poi. Potenzialmente, quindi, il titolo Monnalisa potrebbe andare incontro a un rialzo di circa il 50%.

I problemi per i rialzisti potrebbe iniziare a manifestarsi nel caso di una chiusura settimanale inferiore a 3,3 euro. In questo caso, infatti, potrebbe rafforzarsi nuovamente la tendenza rialzista. Una forte conferma in tal senso si avrebbe con una chiusura settimanale inferiore a 3,04 euro. In questo caso, infatti, si potrebbe rafforzare lo scenario che vede il probabile raggiungimento della massima estensione ribassista in area 2,36 euro.

La valutazione del titolo Monnalisa

La valutazione di questo titolo è abbastanza complicata in quanto ci sono indicazioni molto contrastanti tra loro. Se si guarda agli indicatori classici per l’analisi dei dati di bilancio scopriamo che le quotazioni di Monnalisa sono molto sopravvalutate. Se, invece, si guarda alla sua valutazione rispetto al fatturato scopriamo che il titolo è valutato 0.63 volte il suo fatturato del 2020. Ovvero livelli di valutazione molto interessanti rispetto ad altre società quotate. Questa indicazione è confermata dal fair value, calcolato con il metodo del discounted cash flow, che esprime una sottovalutazione di oltre il 70%.

Come riportato dalle riviste specializzate, gli analisti hanno un consenso medio mantenere con un prezzo obiettivo che esprime una sottovalutazione del 40% circa.

Il perfetto segnale di inversione potrebbe spingere molto in alto le quotazioni di Monnalisa: le indicazioni dell’analisi grafica

Il titolo azionario Monnalisa (MIL:MNL) ha chiuso la seduta del 28 marzo a 3,40 euro invariato rispetto alla seduta precedente.

Time frame settimanale

monnalisa

I risultati delle previsioni presenti in questo articolo si basano su calcoli statistici spiegati negli ebook pubblicati da ProiezionidiBorsa ed elaborati sulla base dello storico dei prezzi a disposizione. (Ricordiamo, inoltre, di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore, consultabili QUI»)

Consigliati per te