Il passaggio indispensabile quando si puliscono i cucchiai di legno per impedire che marciscano

Tra gli utensili da cucina più antichi e ancora oggi irrinunciabili, ci sono sicuramente i cucchiai in legno. Molti di noi ne posseggono diversi esemplari a casa, spesso ereditati dai nostri genitori o dai nostri nonni. Questi utensili sono molto resistenti e possono durare anche per generazioni se sappiamo come prendercene cura nel modo giusto.

Purtroppo, molti compiono alcuni banali errori quando lavano i cucchiai di legno che rischiano di rovinarli, renderli fragili o peggio ancora causare la formazione di muffe.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Acquista lo smartwatch XW 6.0 con il 50% di sconto

Scopri ora l'offerta

Smartwatch

Ma niente paura, non è difficile prendersi cura in maniera corretta dei cucchiai di legno per avere una cucina sempre al top.
Ecco il passaggio indispensabile quando si puliscono i cucchiai di legno per impedire che marciscano

Meglio non lavare i cucchiai di legno in lavastoviglie

La prima regola è: non lavare i cucchiai di legno in lavastoviglie se non è strettamente necessario. Sebbene la maggior parte dei cucchiai di legno possano resistere a un paio di lavaggi in lavastoviglie senza troppi danni, sarebbe meglio lavarli a mano. Il detersivo della lavastoviglie può risultare troppo aggressivo per i cucchiai di legno, e il vapore generato all’interno rischia di rovinarli e causare spaccature.
Meglio quindi lavare i cucchiai di legno a mano. Ma questo non basta per assicurarsi che non marciscano. Ecco il passaggio indispensabile quando si puliscono i cucchiai di legno per impedire che marciscano.

Lasciarli sempre asciugare all’aria prima di ritirarli

Il passaggio indispensabile quando si puliscono i cucchiai di legno per impedire che marciscano è quello di non ritirarli mai prima che siano completamente asciutti. È sempre meglio lasciarli ad asciugare all’aria, magari su una mensola, su un davanzale. O su un termosifone, se il calorifero non ha una temperatura troppo alta. Anche se asciughiamo il cucchiaio con un asciugamano da cucina, infatti, non possiamo eliminare tutta l’umidità. Per questo è sempre meglio lasciar asciugare gli utensili di legno all’aria per qualche ora prima di ritirarli nel cassetto. In questo modo eviteremo muffe e cattivi odori, e i nostri utensili dureranno per molti anni.

A proposito di trucchi in cucina per mantenere i nostri utensili puliti e sempre al top, è da provare questa alternativa geniale alla paglietta metallica per pulire le pentole incrostate.

Consigliati per te