Il particolarissimo quartiere arcobaleno ricco di colori che ricorda Burano si trova nel cuore di una città inaspettata

La bella stagione è ormai esplosa. La voglia di uscire a fare passeggiate o gite di una giornata accomuna molte persone. In tal senso, l’Italia offre tantissime possibilità. Da Nord a Sud, percorrendo il nostro Bel Paese troviamo davvero di tutto: grandi città, mare, montagna, arte, cultura, borghi musei, ecc.

Unico comune denominatore: un cibo eccezionale che mai delude e che tutto il Mondo ci invidia. I borghi sono apprezzati da molti. Eccone, ad esempio, uno davvero delizioso incastonato tra mare e monti. Ci sono poi molte persone che amano i luoghi insoliti e particolari. A tal proposito, ricordiamo questo luogo suggestivo che si può raggiungere soltanto attraverso modalità un po’ particolari.

Poiché le cose strane e un po’ particolari attirano sempre, in questo articolo vorremmo far scoprire al Lettore curioso un posto davvero insolito. Nello specifico, si tratta di una zona di una grande città. Con grande probabilità, molti non ne conoscono neppure l’esistenza. Eppure è un luogo che vale la pena scoprire. Chi c’è stato la prima volta ne è rimasto meravigliato. Quasi incredulo. Per recarsi nel luogo che stiamo per presentare è fondamentale avere a portata di mano la macchina fotografica o il semplice cellulare. Impossibile resistere alla tentazione di fare qualche scatto o qualche selfie da pubblicare poi sui propri profili social.

Il particolarissimo quartiere arcobaleno ricco di colori che ricorda Burano si trova nel cuore di una città inaspettata

La meta turistica di cui stiamo per parlare non è una città ma una zona ben specifica. Si tratta di un quartiere coloratissimo al punto tale da essere stato ribattezzato “quartiere arcobaleno”. Addentrandosi tra le sue vie ci si ritrova attorniati da casette su due piani dalle facciate allegramente dipinte. Se ci fosse il mare, potrebbe sembrare di essere sull’isola di Burano. In alternativa, potrebbe anche parere di trovarsi a Londra, nella pittoresca Notting Hill. E invece, nulla di tutto ciò.

Sembrerà quasi uno scherzo ma, il “quartiere arcobaleno”, si trova a Milano. Nel capoluogo lombardo. Quella che, nell’immaginario comune, viene considerata una città grigia dove si lavora soltanto. Per trovare questa fantastica esplosione di colori milanese, bisogna andare in via Lincoln. Si trova vicino a via Franklin e a Piazza 5 Giornate. Qui, oltre alle caratteristiche villette colorate, ci sono anche tanti giardini e angoli verdi. Le facciate di queste villette sono tinteggiate di lilla, azzurro, giallo, rosso e verde. Per un risultato armonico delicato e molto gradevole.

Ciò che ulteriormente caratterizza via Lincoln è anche lo strettissimo passaggio che non consente alle auto di parcheggiare. Insomma, il particolarissimo quartiere arcobaleno ricco di colori di Milano è una vera e propria oasi di pace e relax, bellezza e silenzio. Seppure si trovi a poca distanza dal centro.

Approfondimento

Sembra incredibile ma nel cuore di Milano c’è un insospettabile angolo di pace altamente

Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore, consultabili QUI»)

Consigliati per te