Il nostro risotto sarà ancora più gustoso e prelibato grazie a questo ingrediente fresco ed economico che solo i più astuti utilizzano

Con l’arrivo della bella stagione anche la nostra cucina richiede nuovi ingredienti.

Amiamo stupire i nostri ospiti con ricette sfiziose e sorprendenti ma vogliamo comunque renderle più estive che mai.

Abbiamo cercato nuove ricette ed ingredienti particolari, ma non abbiamo ottenuto ciò che volevamo.

La più classica pasta ci ha fatto perdere interesse e non vogliamo ricadere sulla più comune insalata di riso.

Ma se il riso è ciò che vogliamo, come possiamo renderlo ancora più fresco ed estivo?

Non preoccupiamoci, come sempre la Redazione di ProiezionidiBorsa, ci suggerirà un prezioso consiglio.

Il nostro risotto sarà ancora più gustoso e prelibato grazie a questo ingrediente fresco ed economico che solo i più astuti utilizzano

Con il periodo estivo possiamo valorizzare al meglio i nostri piatti grazie alle semplici piantine aromatiche.

Che siano state acquistate o coltivate direttamente sul nostro balcone, queste ci aiuteranno con semplicità ma regalandoci tanto gusto.

Per un risotto veloce e stuzzicante ci servirà solo della menta. Il nostro risotto sarà ancora più gustoso e prelibato grazie a questo ingrediente fresco ed economico che solo i più astuti utilizzano.

Dovremo lavare attentamente le foglie della nostra menta e spezzettarle, nel mentre procederemo a preparare il nostro risotto.

Una volta mantecato il riso grazie con una noce di burro, andremo a versare il nostro tritato di menta ed inizieremo a mescolare il tutto delicatamente.

Potremo spegnere subito il fuoco: il calore del riso contribuirà a cuocere il giusto le foglie della nostra piantina aromatica e a diffonderne il profumo. Nonché il sapore.

In pochi istanti il nostro risotto sarà pronto da gustare e ci regalerà una freschezza unica e indimenticabile.

Serviamolo così

Una volta preparato il nostro risotto dovremo farlo riposare per qualche minuto. Il calore sarà quindi più omogeneo ed il gusto maggiore.

A questo punto procederemo a stenderlo sul piatto. Per rendere la nostra pietanza ancora più caratteristica, potremo utilizzare un piatto piano. Andremo a distendere il risotto al centro di esso e appoggeremo su un lato alcune foglie intere di menta.

Questo trucchetto farà sì che oltre all’impatto olfattivo, anche quello visivo contribuirà a rendere unico il nostro risotto. I nostri ospiti si leccheranno i baffi e ci chiederanno subito il bis!

Approfondimento

Se al Lettore interessa l’argomento si consiglia questa lettura.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini alimentari ed eventuali intolleranze dei nostri lettori e per questo motivo si raccomanda di rivolgersi al proprio medico riguardo a cibi che potrebbero causare danni alla propria salute. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te