Guadagnare in Borsa non è un'impresa! - Scopri di più

Il Natural Gas fallisce il primo break rialzista, ma ci sono tutte le condizioni per un’esplosione al rialzo. I livelli da monitorare

l Natural Gas ha chiuso la settimana a 3,008€ con un rialzo settimanale del 1,37%.

In chiusura di settimana scorsa scrivevamo

Era gennaio 2018 che non assistevamo a una settimana così rialzista.

Tuttavia le quotazioni sono ancora ingabbiate in uno strettissimo trading range: $2,4927 – $3,027.

Solo la rottura di uno di questi due livelli darebbe direzionalità alle quotazioni.

La settimana appena conclusasi ha visto, per la prima volta da gennaio 2018, le quotazioni attaccare area $3,027. Il tentativo è fallito, quindi, ci aspettiamo un contraccolpo con relativo ritracciamento delle quotazioni Chiaramente la rottura confermata a livello settimanale di area $3,027 farebbe esplodere al rialzo le quotazioni.

Il Natural Gas fallisce il primo break rialzista, ma ci sono tutte le condizioni per un’esplosione al rialzo. I livelli da monitorare ultima modifica: 2018-10-01T07:37:58+00:00 da redazione
Opera sui Mercati con XM
Opera sui Mercati con XM
Sicurezza e affidabilità per il tuo trading professionale con FXDD
Sicurezza e affidabilità per il tuo trading professionale con FXDD

Le Fonti TV

Ricevi un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book
QUESTA È LA VITA DA TRADER!

Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo il GDPR 2016/679 UE per le comunicazioni da parte di Proiezionidiborsa S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate. Dichiaro, inoltre, di aver preso visione della Privacy Policy.