Il Nasdaq fatica a segnare nuovi massimi storici. Puntare su questo indice potrebbe essere un azzardo?

Alla chiusura del 14 agosto scrivevamo

Mentre in Europa si “balla” e i mercati sono tutti impostati al ribasso, il Nasdaq 100 è alle prese con nuovi massimi storici.

“HYCM”/
“HYCM”/

Sebbene siano 8 sedute che le quotazioni sono ingabbiate nel trading range 7.373,389 – 7.505,219, la tendenza in corso è rialzista.

Nei prossimi giorni, però, sarà decisivo capire da quale parte le quotazioni romperanno il trading range.

Qualora si dovesse rompere al rialzo, il Nasdaq100 andrebbe ad aggiornare i suoi massimi storici che attualmente sono in area 7.511,39. Il I° obiettivi di prezzo al rialzo, infatti, si trova in area 7.719,689.

Al ribasso, invece, si tornerebbe sui minimi recenti in area 7.150.

Segnare nuovi massimi storici non è impresa facile e il Nasdaq 100 ne sta dando ampia dimostrazione.

Le quotazioni, infatti, continuano a combattere tra i due livelli indicati con la parte inferiore del range messa sotto stress dalle pressioni ribassiste.

L’unica indicazione che possiamo dare è mantenere la prudenza e monitorare i livelli indicati.

blank

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili QUI»)

Consigliati per te