Il modo migliore per camminare bene e avere una schiena perfetta

Il modo migliore per camminare bene e avere una schiena perfetta.

Quando sentiamo piccoli fastidi alla schiena, probabilmente dipende dal nostro modo sbagliato di camminare. Camminare modella il corpo e tutta la nostra postura. Quindi camminare correttamente è importantissimo.

SCOPRI L'OFFERTA SPECIALE
Acquista ora XW 6.0 dal sito web ufficiale

CLICCA QUI

Smartwatch

Il gesto più naturale per l’uomo

Non esiste una scuola dove si insegna a camminare. È ritenuta un’abilità che si acquisisce un poco alla volta a partire dal primo anno d’età con l’aiuto dei genitori. Camminare consiste nel raggiungere quella giusta coordinazione fra gambe, braccia e tutto il corpo, per produrre il movimento che permette di spostarci. È il gesto naturale per l’uomo di muoversi, come volare per gli uccelli e nuotare per i pesci.

Ognuno ha il suo stile di camminata. Il modo migliore per camminare bene e avere una schiena perfetta

Si potrebbe parafrasare, dimmi come cammini e ti dirò chi sei. A volte riconosciamo i nostri amici semplicemente dal loro modo di procedere. Basta vederli un po’ di lontano, che subito ci sembra di poterli riconoscere. C’è chi cammina dondolandosi un po’, chi invece sembra diritto tutto d’un pezzo come se avesse ingoiato il bastone della scopa. Chi invece ha un modo di incedere abbastanza armonico.

Ben impostare il modo di camminare

Camminare significa procedere coordinando tutto il corpo, come in un equilibrio dinamico. Se non si garantisce il giusto equilibrio, col tempo si creeranno dei fastidi alla schiena. Questa disorganizzazione dei movimenti produrrà dapprima piccoli dolori e in seguito anche problemi posturali. Camminare bene invece darà una schiena perfetta e una colonna tonica.

Per una giusta camminata bisognerebbe praticare l’antico esercizio di portare sulla testa dei piccoli oggetti e mantenerli in equilibrio. Con questo sistema si impara ad avere la testa sempre diritta e il mento ben parallelo al suolo. Le spalle che si aprono per necessità, ma senza sforzo, con le braccia che cadono libere. Con l’aprirsi delle spalle la colonna si raddrizza e viene tirata verso l’alto, dando alla persona un atteggiamento regale. Il collo si allunga e gli occhi si distolgono dal suolo, guardando in avanti. Le braccia che si muovono in coordinazione alterna con le gambe, producono quel movimento che ci permette di incedere senza sforzo.

Questi semplici consigli ci permetteranno di migliorare la nostra postura, così che camminare, sarà un vero piacere.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze a riguardo, consultabili qui»)

BNP Turbo Unlimited
BNP Turbo Unlimited

Consigliati per te

Ricevi un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book
QUESTA È LA VITA DA TRADER!

Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo il GDPR 2016/679 UE per le comunicazioni da parte di Proiezionidiborsa S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate. Dichiaro, inoltre, di aver preso visione della Privacy Policy.