Il miglior titolo della settimana ha ancora molto spazio per continuare a salire

TrenDevice, il miglior titolo della settimana ha ancora molto spazio per continuare a salire nonostante un balzo di oltre il 33% in cinque sedute di borsa aperta.

La società è quotata da ottobre 2020 e non si era mai distinta per movimenti borsistici particolari. Il decollo verticale delle quotazioni cui abbiamo assistito nell’ultima settimana è legato alla pubblicazione dei dati di bilancio 2020.  A fronte di ricavi pari a 9,27 milioni di euro, in aumento del 29% sul 2019, principalmente grazie alla crescita registrata sul canale online, la perdita è stata di 238.000 euro. Questa perdita è da ascrivere all’incremento degli ammortamenti per investimenti realizzati nel 2020 e iniziati nel 2019. L’indebitamento netto, invece, è diminuito di oltre 200.000 euro rispetto al 31 dicembre 2019. Il patrimonio netto, invece, è risultato essere pari a 3,197 milioni di euro, rispetto ai 742mila euro dell’esercizio precedente. Il forte aumento è principalmente dovuto ai proventi derivanti dal processo di quotazione.

Ovviamente al momento sul titolo non ci sono ancora analisti che lo coprono, ne’ ci sono abbastanza dati per poter effettuare una valutazione basata sui multipli di mercato.

Per capire il futuro del titolo, quindi, non resta che affidarsi all’analisi grafica.

Il miglior titolo della settimana ha ancora molto spazio per continuare a salire: Le indicazioni dell’analisi grafica

Il titolo TrenDevice (MIL:TD) ha chiuso la seduta del 16 aprile a quota 1,115 euro, in rialzo del 8,78% rispetto alla seduta del giorno precedente.

La proiezione in corso è rialzista qualunque sia il time frame considerato.

Sul settimanale il rialzo in corso ha rotto il I obiettivo di prezzo in area 0,958 euro e punta agli obiettivi successi con massima estensione in area 1,41 euro. La tendenza invertirebbe al ribasso nel caso di una chiusura settimanale inferiore a 0,958 euro.

È sul giornaliero, però, che si intravedono gli scenari più interessanti.

Come si vede dal grafico, infatti, la tendenza in corso è rialzista e punta a obiettivi che potrebbero far raddoppiare le attuali quotazioni. C’è, però, un ostacolo da superare e passa per area 1,155 euro. Una chiusura giornaliera superiore a questo livello confermerebbe la proiezione rialzista con gli obiettivi indicati in figura.

La difficoltà nel superare la resistenza, invece, potrebbe portare a un ritracciamento la cui profondità andrà valutata non appena si concretizzerà.

Time frame giornaliero

trendevice

Le linee oblique rosse rappresentano i livelli di Running Bisector; le linee orizzontali i livelli de La Nuova Legge della Vibrazione. Sulla sinistra è mostrato il volume per ciascun livello di prezzo. Il pannello intermedio riporta il segnale di BottomHunter. Il minimo sul time frame considerato è segnato quando è uguale a 1. Il pannello dei volumi mostra il volume scambiato per ciascuna barra confrontato con una media mobile esponenziale zero lag a 20 periodi. Nel pannello inferiore è mostrato lo Swing Indicator che mostra i segnali al rialzo e al ribasso sullo strumento in questione.

Time frame settimanale

trendevice

 

Approfondimento

Sarà sufficiente la reazione di questa settimana a scongiurare un ribasso sul Ftse Mib Future?

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili qui»)

Consigliati per te