Il metodo utile ed efficace per dire addio al singhiozzo in pochi minuti

Sappiamo tutti quanto può essere fastidioso il singhiozzo. Soprattutto poi quando capita in occasioni particolari, mentre ci stiamo divertendo e distraendo. Per alcune persone si tratta di un problema a tutti gli effetti, e non di un semplice disturbo momentaneo. In alcuni soggetti infatti una volta che si presenta il singhiozzo, risulta quasi impossibile cercare di farlo passare. Forse però non tutti hanno provato la tecnica che andremo a svelare tra poco. Infatti ecco il metodo utile ed efficace per dire addio al singhiozzo in pochi minuti.

Le cause

Con il termine singhiozzo intendiamo comunemente quelli che sono a tutti gli effetti spasmi del diaframma. Sono del tutto involontari e, dunque, non possiamo controllarli. Le cause scatenanti possono essere diverse. Quello che sappiamo è che queste contrazioni si fanno vive in seguito ad un’infiammazione nervosa, che può essere momentanea o meno. I rimedi della nonna che abbiamo imparato nel tempo sono tanti. In questo articolo ne vogliamo svelare uno che, anche se facilissimo da attuare, per molte persone è l’unico che funziona. Andiamo a vedere di che si tratta. Ecco dunque il metodo utile ed efficace per dire addio al singhiozzo in pochi minuti.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina FIT, il nuovo integratore che fa perdere peso in pochi giorni

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

Il succo di mezzo limone

Può sembrare una stupidaggine, ma con mezzo limone potremo definitivamente dire addio al singhiozzo e riprendere tranquillamente quello che stavamo facendo. Procediamo dunque in questo modo. Prendiamo un limone e tagliamolo a metà. Spremiamo il succo di mezzo limone in un contenitore e beviamone piccoli sorsi, con l’aiuto di un cucchiaio.

Forse non tutti sanno che questo agrume contiene l’acido ascorbico. Questa componente è in grado di entrare in contatto con l’infiammazione dei nervi responsabili degli spasmi del diaframma, e di attenuarla. Di conseguenza il sintomo, ovvero il singhiozzo, andrà anche esso ad attenuarsi. Bevendo piano e un sorso alla volta quindi, in pochi minuti questo fastidiosissimo disturbo dovrebbe sparire allo stesso modo in cui è comparso, istantaneamente.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili qui»)

Consigliati per te