Il metodo per cuocere i ceci in un’ora e renderli morbidi e gustosi

I ceci sono dei legumi ricchi di ferro e potassio. Sono utili per diminuire il colesterolo e la glicemia, riducono il rischio di diabete, e non fanno ingrassare perchè contengono poche calorie. Inoltre, rafforzano le ossa e sono ricchi di vitamine. Cuocere i ceci, però, richiede di norma un paio di ore. In questo articolo spieghiamo il metodo per cuocere i ceci in un’ora e renderli morbidi e gustosi, da utilizzare per preparare zuppe, primi piatti e contorni.

Gli ingredienti per procedere alla cottura dei ceci sono:

a) 400 grammi di ceci;
a) 2 foglie di alloro;
g) 1 rametto di rosmarino;
h) un cucchiaio di sale.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Acquista lo smartwatch XW 6.0 con il 50% di sconto

Scopri ora l'offerta

Smartwatch

Il metodo per cuocere i ceci in un’ora e renderli morbidi e gustosi

Lavare per bene i ceci, metterli in un recipiente che possa contenere circa due litri di acqua. Aggiungere un cucchiaio di sale e lasciarli in ammollo per almeno otto ore.
Dopodiché scolarli dall’acqua e metterli in una pentola. Versare dell’altra acqua, in quantità da  superare di un dito l’altezza dei ceci.
Mettere la pentola sul fuoco a fiamma media. Quando i ceci raggiungeranno l’ebollizione, procedere alla cottura per altri quindici minuti. Terminato questo lasso di tempo, si assisterà alla formazione di una schiuma biancastra.
Toglierli dal fuoco, scolarli dall’acqua e lavarli per eliminare la schiuma ed il sale precedentemente messo.
Rimetterli sul fuoco, versare circa due litri di acqua, aggiungere un rametto di rosmarino e due foglie di alloro. In questo modo i ceci saranno più digeribili.
Procedere nella cottura a fiamma bassa per circa un’ora.
Il sale dovrà essere aggiunto a fine cottura, altrimenti la buccia dei ceci si indurirà.
Una volta cotti, eliminare il rosmarino e le due foglie di alloro. Procedere alla preparazione del piatto scelto.

Come conservare i ceci cotti

Una volta lessati, i ceci si conservano scolati e conditi con un po’ di olio e riposti in frigorifero per non più di tre o quattro giorni.

Consigliati per te