Il metodo innovativo per avere pronti sia il pranzo che la cena per una settimana intera grazie ad un’unica preparazione

I mesi caldi sono oramai alle porte e per questo motivo a molti viene voglia di mangiare sempre di più del cibo facile da preparare. Allo stesso modo l’idea di mettersi ai fornelli con il caldo comincia a diventare sempre meno allettante.

Per evitare, dunque, di spendere soldi inutili in pasti già pronti, oggi suggeriamo un metodo per cucinare una volta e mangiare per una settimana intera. Per questo motivo presentiamo il metodo innovativo per avere pronti sia il pranzo che la cena per una settimana intera grazie ad un’unica preparazione. Vediamo insieme come fare.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
XW 6.0, lo smartwatch di ultima generazione ad un prezzo incredibile.

SCOPRI DI PIU’

Smartwatch

Il carpione

La soluzione ideale per poter mettere in atto questo piano è affidarsi alla cucina piemontese, in particolare alla ricetta del carpione. Questa preparazione sotto aceto, infatti, permette di conservare i cibi a lungo e di avere anche una grande varietà di alimenti.

In questa preparazione, infatti, possono esserne presenti molti: sia cibi proteici, come le cotolette, le uova o la trota, che le verdure. In quest’ultimo caso sono da privilegiare le zucchine e le melanzane che possono essere fritte o grigliate.

Le diverse varianti e la preparazione

Per preparare il liquido del carpione bastano poche semplici mosse. Basta fare un semplicissimo trito di cipolle, aglio, carote e aromi e farlo appassire in padella con dell’olio.

Una volta che il tutto risulta dorato, sfumare con vino, o aceto di vino, e aggiungere dell’acqua. In questo liquido sarà possibile inserire tutto ciò che si desidera. È consigliabile consumare il cibo almeno dopo una notte di marinatura.

Oggi abbiamo illustrato il metodo innovativo per avere pronti sia il pranzo che la cena per una settimana intera grazie ad un’unica preparazione. Se si è interessati a sapere altre ricette per preparazioni veloci e gustosissime, ecco un approfondimento dedicato. Per scoprirlo è necessario solo cliccare qui: “Il metodo segreto della nonna per cucinare un ragù saporito e denso”.

Consigliati per te