blank

Il metodo infallibile per eliminare i residui di gomma da masticare dai capelli

Sarà capitato a moltissimi di dover combattere con i residui di gomma da masticare attaccati ai tessuti o, addirittura, ad un’intera ciocca di capelli. I chewing gum infatti, o quel che ne rimane, possono essere veramente fastidiosi da rimuovere, soprattutto da specifiche superfici. Anche se possono essere considerati rudimentali, esistono però rimedi in grado di ovviare a questo inconveniente. Infatti andiamo a vedere il metodo infallibile per eliminare i residui di gomma da masticare dai capelli.

Il nemico delle chiome

Può succedere a tutti di star passeggiando in un parco con degli amici, o con il proprio partner, e di decidere di sedersi su una panchina. Ecco che d’improvviso, senza che neanche ce ne accorgiamo, una gomma da masticare lasciata dall’incivile seduto prima di noi ci si incastra tra i capelli. Se chi li porta corti non deve preoccuparsi troppo di questo rischio, per chi ha una chioma lunga e folta si tratta di un vero incubo. Proprio per questo, ecco il metodo infallibile per eliminare i residui di gomma da masticare dai capelli.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Oil Free Fryer, la vera friggitrice ad aria

Scopri il prezzo lancio

Friggitrice Fryer

Una lattina di Coca-Cola

Può sembrare assurdo, ma il rimedio a questo problema costa poco meno di un euro e lo possiamo trovare in qualsiasi bar. Ci siamo già occupati in passato di quanto sia un peccato utilizzare la Coca-Cola Solamente per dissetarsi. Questa famosa bevanda possiede infatti diverse proprietà da utilizzare in molte situazioni. A tal proposito, alcuni esempi li possiamo trovare cliccando qui. Tornando alla gomma da masticare che è ormai aggrovigliata ai nostri capelli, ecco come fare. Basterà bagnare la ciocca interessata con la Coca-Cola, e attendere non più di un quarto d’ora.

Proviamo dunque a rimuovere i residui, e ci renderemo conto di come la gomma scivolerà via dai capelli molto più facilmente. Non a caso, questa bevanda possiede delle proprietà assorbenti in grado di rendere significativamente meno adesivo il chewing gum. Prima di prendere decisioni impulsive e di cui ci potremmo pentire, come ad esempio tagliare l’intera ciocca, suggeriamo dunque di provare questo metodo.

Consigliati per te