Il metodo infallibile per digitare più velocemente sulla tastiera e risparmiare tempo

Schermi e tastiere sono ormai parte integrante della nostra quotidianità e anche quelli di noi che per anni hanno opposto resistenza all’invasione del tech nelle nostre vite, ora devono fare i conti con i prodotti tecnologici, necessari per molte operazioni quotidiane.

Molti, tuttavia, faticano a utilizzare una tastiera in maniera veloce, accurata ed efficiente. Questo problema si presenta sia per quanto riguarda le tastiere dei PC, sia quelle dei cellulari.

Ma non per forza ogni nostra interazione con la tastiera deve trasformarsi in un episodio lento e frustrante. Vi sono dei trucchi per migliorare all’istante la nostra velocità di digitazione, e affrontare senza paura anche le mail o i messaggi più lunghi. Ecco il metodo infallibile per digitare più velocemente sulla tastiera e risparmiare tempo.

Usiamo entrambe le mani

Questo vale sia per la tastiera del computer, che per i cellulari. Molti digitano sulla tastiera utilizzando una mano sola, ma questo ci rallenta molto e rende il processo poco efficiente. È sempre meglio utilizzare entrambe le mani. Per le tastiere del PC, appoggiamo i polsi sulla parte inferiore della tastiera, in una posizione che ci permette di raggiungere tutti i tasti facilmente. Per quanto riguarda i cellulari, teniamo il telefono in modo da poter raggiungere tutti i tasti soltanto con i pollici. La nostra velocità di digitazione aumenterà sensibilmente.

Non guardiamo le mani

Per digitare più velocemente, dobbiamo concentrarci non sulle nostre mani, bensì sullo schermo. Solo così avremo un feedback diretto che ci permetterà di calibrare alla perfezione i nostri gesti sulla tastiera, e renderli più fluidi e veloci.

Teniamo una postura corretta

Il metodo infallibile per digitare più velocemente sulla tastiera e risparmiare tempo non può fare a meno di una postura corretta. Ovviamente, se siamo coricati sul divano, o seduti in una posizione scomoda non riusciremo a digitare in maniera molto efficiente. Sempre meglio stare seduti con la schiena dritta. La nostra velocità di digitazione, e ovviamente la nostra schiena, ci ringrazieranno. Una postura scorretta alla tastiera del PC è anche una delle maggiori cause scatenanti della cervicale, ecco come porvi rimedio.

Consigliati per te