Il metodo geniale e semplice per pulire il forno a microonde in pochi minuti

A volte spendiamo tantissimo tempo a comprare al supermercato articoli dedicati alla pulizia della casa, sperando che questa mossa ci aiuti a risparmiare tempo. A volte possiamo anche pensare che acquistare agenti chimici possa garantire una detersione più profonda. Spesso però non è proprio così.

Il metodo geniale e semplice per pulire il forno a microonde in pochi minuti

I rimedi della nonna, infatti, risultano ancora utili, in quanto naturali e poco costosi. Oggi ne illustriamo uno che farà comodo al nostro portafoglio e che ci semplificherà la vita. Abbiamo in serbo un trucco innovativo: il metodo geniale e semplice per pulire il forno a microonde in pochi minuti. Scopriamo insieme di cosa si tratta.

Il potere detergente del limone

Il limone è un ottimo sgrassante naturale e può aiutare tantissimo nelle faccende di casa. Infatti oltre a rimuovere lo sporco ostinato, lascia anche un odore gradevole su tutte le superfici. In questo caso lo useremo per scrostare il microonde. Useremo, infatti, il vapore sprigionato dal succo di questo agrume per togliere macchie di cibo.

Come fare per realizzarlo

Procedere alla pulizia è facilissimo. Basta prendere un limone e tagliarlo a metà. Poi con l’aiuto di uno spremiagrumi, oppure semplicemente manualmente, estrarne il succo.

Inserirlo all’interno di una mug da colazione e allungare con dell’acqua del rubinetto. Far andare alla massima potenza il composto per un paio di minuti. Il vapore sprigionato dalla miscela avrà ammorbidito i residui di grasso. A questo punto è solo necessario armarsi di un panno per rimuoverli agevolmente.

Oggi abbiamo spiegato il metodo geniale e semplice per pulire il forno a microonde in pochi minuti. Se desiderano scoprire altri metodi per risparmiare tempo e denaro, basta dare un’occhiata a questo link. Qui si può scoprire come detergere l’acciaio con un prodotto per bambini che molti di noi hanno in casa.

Consigliati per te