Il meraviglioso romanzo che farà sognare qualsiasi lettore

In alcuni articoli precedenti ci si è soffermati su come la pandemia abbia permesso agli italiani, e non solo, di riscoprire le gioie del giardinaggio.

Infatti, per il secondo anno di fila si è verificata una vera e propria corsa all’acquisto di sementi, piante e attrezzatura da giardino.

INVESTI NEL MERCATO IMMOBILIARE CON UN RENDIMENTO DEL 13,13%
Puoi partire da soli 500 euro!

SCOPRI DI PIÙ

Ma il giardinaggio non è l’unico interesse risvegliatosi durante la pandemia. Tra gli altri interessi, infatti, merita di essere nominata la lettura.

Molte persone durante le interminabili giornate del lockdown prima e della zona rossa poi si sono riavvicinate ai libri.

Questo riavvicinamento ha portato molti alla scoperta, o alla riscoperta, di romanzi classici e moderni.

Tra i romanzi contemporanei, nel presente articolo si tratterà di uno di quelli che tutti dovrebbero leggere almeno una volta nella vita. Parliamo di “Libertà”, scritto dall’autore statunitense Jonathan Franzen.

Uscito nel 2010 è il quarto meraviglioso romanzo di questo autore che farà sognare qualsiasi lettore. Come nelle sue opere precedenti, l’autore indaga i tratti psicologici e sentimentali di una classica famiglia della media borghesia americana.

All’apparenza educati e progressisti, con molti lati oscuri che saranno mostrati al lettore una pagina dopo l’altra.

Trama

I protagonisti di questo romanzo sono Walter e Patty, coppia sposata con due figli in età adolescenziale. Ambientato nel Midwest, i personaggi si inseriscono perfettamente nel contesto della tipica società della provincia americana.

All’interno del romanzo, tra flashback e flashforward, l’autore ripercorre e anticipa le storie personali dei protagonisti per inquadrare meglio le vicende della famiglia.

Inoltre, a caratterizzare l’intera storia si trovano anche molti riferimenti all’ecologia e alla politica statunitense dei primi anni Duemila.

Il romanzo, infatti, è ambientato in un’America ancora ferita in seguito agli attacchi terroristici dell’11 settembre. Nel periodo dei dibattiti sull’intervento militare in Iraq e sull’esistenza o meno di fantomatiche armi di distruzione di massa.

L’autore si dilunga sui diversi punti di vista dei membri della famiglia per permettere al lettore di farsene un’idea più approfondita.

L’utilizzo di un linguaggio molto scorrevole rende questo romanzo molto semplice da leggere in poco tempo. Si è, quindi, pronti ad immergersi nella lettura di questo meraviglioso romanzo che farà sognare qualsiasi lettore.

Dopo il meraviglioso romanzo che farà sognare qualsiasi lettore, un altro consiglio letterario è in questo articolo.

Consigliati per te