Il menù completo del cenone di Capodanno economico e gustosissimo

Il Natale ormai è passato e, in queste feste diverse dalle precedenti, si pensa a come passare l’ultima sera dell’anno. Così come il Natale, anche la sera di San Silvestro sarà caratterizzata da una convivialità familiare nella quale potremo anche riscoprire la vera essenza delle feste. A causa della pandemia, molte persone hanno dovuto stringere la cinghia, pertanto vogliamo proporre il menù completo del cenone di Capodanno economico e gustosissimo. Presentiamo due antipasti, un primo, un secondo con contorno, frutta e un dessert. E ovviamente anche una bollicina!

Gli antipasti

Il primo antipasto sono le girelle di paté di olive. Per realizzarle, sono sufficienti 2 rotoli di pasta sfoglia e il paté di olive. Srotolare la pasta sfoglia senza togliere la carta, spalmare sopra abbondante paté di olive, riarrotolarla e lasciarla riposare 5 minuti nel freezer. Estrarla dal freezer, togliere la carta e tagliarla a fettine spesse circa 5 millimetri. Accendere il forno a 180 gradi ventilato e, una volta caldo, riporle ben distanziate su una placca da forno foderata. Farle cuocere 15 minuti. Una volta colorate, sfornarle e servirle ancora tiepide.

Il secondo antipasto sono le uova ripiene. Tutto ciò che occorre sono 6 uova, il tonno, la maionese e i capperi. Far bollire le uova per 8 minuti. Scolare il tonno e, una volta cotte le uova, farle raffreddare sotto l’acqua. Togliere il guscio, tagliarle nel senso della lunghezza, prelevare molto delicatamente il tuorlo. Mettere in un mixer il tuorlo, la maionese, i capperi, il tonno. Ottenuta la crema, riempire le uova e lasciar riposare in frigo prima di servire.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Acquista lo smartwatch XW 6.0 con il 70% di sconto

Scopri ora l'offerta

Smartwatch

Il primo piatto

Il primo piatto che proponiamo è un risotto mascarpone e salmone. Per realizzarlo, in una pentola far scogliere il dado vegetale. In una padella, preparare un soffritto di sedano, carota e cipolla. Unire il riso e farlo tostare. Sfumare con il brodo vegetale ed una volta evaporato, lasciar cuocere per altri 15 minuti irrorando con altro brodo. Quando si sarà asciugato, aggiungere il mascarpone, sale e pepe. Terminare la cottura del riso e, una volta cotto, aggiungere il salmone affumicato a striscette.

Il secondo piatto

Il secondo è un classico della tradizione: cotechino e lenticchie. Mettere a mollo le lenticchie nell’acqua per un paio d’ore. Far cuocere il cotechino. Sciacquare le lenticchie sotto l’acqua corrente. In una pentola, far soffriggere sedano, carota e cipolla ed aggiungere le lenticchie. Aggiustare di sale e pepe, coprire le lenticchie con brodo vegetale e far cuocere per almeno 20 minuti. A fine cottura, tagliare il cotechino e servirlo con le lenticchie di contorno.

Concludono il menù la frutta e il dessert

La frutta non può mancare, sia fresca, sia secca. E allora, via libera a frutta di stagione come mandaranci ed arance, ma anche all’uva portafortuna e alla frutta secca.
Invece, come dessert, proponiamo dei deliziosi tartufini di cioccolato. Per realizzarli, mettere in un pentolino la panna e farla scaldare senza bollire. A parte tritare il cioccolato fondente e il cioccolato al latte. Incorporarli alla panna calda ed amalgamare. Lasciar raffreddare la crema in frigorifero per qualche ora e poi formare delle palline e passarle nel cacao amaro.

E per concludere, il brindisi di mezzanotte con un bel Prosecco per salutare l’anno vecchio e concludere il menù completo del cenone di Capodanno economico e gustosissimo.

Approfondimento

Un primo piatto facile ed economico, ideale per il cenone della vigilia

Consigliati per te