Il massimo per settembre dei mercati azionari potrebbe essere stato già segnato

Il massimo per settembre dei mercati azionari potrebbe essere stato già segnato? E’ un’ipotesi molto plausibile.

Nelle serie storiche dal 1898 ad oggi il mese di settembre è stato un mese quasi sempre laterale ribassista. Anzi nella prima settimana è iniziato spesso una correzione di diversi punti percentuali che nella maggioranza dei casi è durata fino a metà  o addirittura ultima settimana del  mese.

Il ribasso odierno non ci trova impreparati. Anzi.

Scopri i vantaggi del trading con il leader nel settore
Se riesci a individuare le opportunità quando gli altri non le vedono, noi ti aiuteremo a sfruttarle nel modo migliore.

Scopri di più

Dopo un rialzo nella mattinata, in alcuni casi superiore anche al punto percentuale, a ridosso dei dati sull’occupazione americana è iniziata una nuova gamba ribassista che di ora in ora tende a diventare “più robusto”.

Nel momento in cui scriviamo le  quotazioni sono le seguenti

Dax Future

12.834

Eurostoxx Future 

3.258

Ftse Mib Future

19.355

S&P 500 

3.380.

Il ribasso come già scritto nei giorni scorsi potrebbe essere solo all’inizio e durare almeno fino al 5 ottobre.

Vediamo e analizziamo il quadro di insieme.

Frattale previsionale su scala settimanale dal 1 gennaio  al 30 dicembre 2020

In blu grafico delle Borse mondiali  fino alla chiusura del 21 agosto

In rosso la nostra previsione annuale.

Come si nota dal grafico, le probabilità sono a favore di un ritracciamento fino alla settimana 43/44 numero dell’anno.
blank

Il massimo per settembre dei mercati azionari potrebbe essere stato già segnato

Tranne segnale contrario si prospetta un mese di settembre tutto al ribasso. Il ribasso continuerà fino a  quando verranno rispettati i livelli indicati nel paragrafo successivo.

Dax Future

Rialzi duraturi solo in chiusura settimanale dell’11  settembre superiore a 13.462.  Nuovi rimbalzi  solo con chiusure giornaliere superiori a 13.463.

Eurostoxx Future 

Rialzi duraturi solo in chiusura settimanale dell’11  settembre superiore a 3.395.  Nuovi rimbalzi  solo con chiusure giornaliere superiori a 3.395.

Ftse Mib Future

Rialzi duraturi solo in chiusura settimanale dell’11  settembre superiore a 20.140.  Nuovi rimbalzi  solo con chiusure giornaliere superiori a 19.780.

S&P 500

Rialzi duraturi solo in chiusura settimanale dell’11  settembre superiore a 3.590.  Nuovi rimbalzi  solo con chiusure giornaliere superiori a 3.565.

Le chiusure odierne saranno decisive per i prossimi giorni e se confermeranno il ribasso di queste ore, si potrebbe scendere velocemente anche di un altro 7/10%.

Si procederà per step.

Consigliati per te