Il mare nel piatto con questo buonissimo primo di pesce dall’effetto assicurato

Per far colpo sugli ospiti in occasione di una cena elegante non serve stare ore sui fornelli. A volte ciò che serve sono solo gli ingredienti giusti ed un pizzico di creatività.

Se c’è una cena da organizzare e poca voglia di soffrire sui fornelli, ecco il piatto giusto per fare un figurone!

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
La nuova friggitrice ad aria che amerai: zero odori, zero schizzi

SCOPRI IL PREZZO

Oil free

Bastano dieci minuti per preparare queste buonissime linguine tonno e bottarga al profumo di limone.

Pochi e semplici ingredienti per avere il mare nel piatto con questo buonissimo primo di pesce dall’effetto assicurato.

Ecco gli ingredienti necessari per questa fantastica ricetta

a) 250 g di tonno fresco;

b) 500 g di linguine (meglio fresche);

c) 30 g di bottarga di tonno o di muggine;

d) 80 g di pomodori datterini;

e) 1 spicchio d’aglio;

f) olio extra vergine d’oliva q. b.;

g) timo e limone q. b.;

h) sale e zucchero q. b.;

i) pangrattato e scorzetta di limone q. b.

Ecco tutti i passaggi per mettere il mare nel piatto con questo buonissimo primo di pesce dall’effetto assicurato

Innanzitutto, bisogna tagliare il trancio di tonno a cubetti anche in modo grossolano. Successivamente, dopo aver lavato i pomodorini, bisogna tagliarli in quattro parti. Sono sufficienti 4 o 5 pomodorini giusto per colorare e addolcire il piatto.

Nel frattempo, in una padella bisogna far soffriggere, a fuoco dolce, uno spicchio d’aglio intero in un paio di cucchiai d’olio. Quando l’aglio sarà dorato si potranno aggiungere i pomodorini con un pizzico di sale e di zucchero. A questo punto si può alzare leggermente la fiamma.

Dopo un minuto circa è il momento di aggiungere il tonno. Il tonno ha una cottura molto veloce. Basteranno un paio di minuti. Se in cottura il tonno si dovesse seccare troppo si può aggiungere un goccio d’acqua.

Quando il condimento sarà pronto bisognerà cuocere la pasta e, una volta scolata, mescolarla con il condimento direttamente in padella.

Dopo aver impiattato è il momento di aggiungere una grattugiata di bottarga e qualche fogliolina di timo limone.

Ecco un ultimo tocco extra con cui stupire i propri ospiti

Se si vuol dare al piatto anche un po’ di croccantezza si può tostare del pangrattato con della scorzetta di limone. Bastano 3 cucchiai di pan grattato e della scorza di limone grattugiata. Il tutto va tostato in padella per qualche minuto finché il pangrattato non sarà dorato.

Una spolverata finale sul piatto e queste fantastiche linguine tonno e bottarga al profumo di limone saranno finalmente pronte per essere gustate. Non resterà che prepararsi ai complimenti per lo chef!

Inoltre, per un dolce estivo fresco e leggero, ecco un’altra idea semplice e veloce.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini alimentari ed eventuali intolleranze dei nostri lettori e per questo motivo si raccomanda di rivolgersi al proprio medico riguardo a cibi che potrebbero causare danni alla propria salute. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riportate QUI»)

Consigliati per te