Il gustoso ed impareggiabile lampone è un sorprendente scudo contro diabete ed altre malattie

Si conservano per poco, crescono solo in un determinato periodo, ma quando possiamo averli vale la pena farne scorta e mangiarli. I lamponi sono non solo deliziosi ma anche perfetti per la colazione ed abbinabili ovunque, come ad esempio vicino questo cibo dagli innumerevoli benefici. Il gustoso ed impareggiabile lampone è un sorprendente scudo contro diabete ed altre malattie grazie ai suoi molteplici nutrienti. Una bontà senza paragoni dagli incredibili effetti positivi per il nostro organismo.

Il gustoso ed impareggiabile lampone è un sorprendente scudo contro diabete ed altre malattie

Il fatto che i lamponi abbiano poche calorie non significa che siano poveri di nutrienti. Sono infatti ricchi di fibre e una ottima fonte di vitamina C. Contengono poi altre importanti vitamine e minerali in quantità contenute, come la vitamina A e la B6, la riboflavina, calcio e zinco. Soprattutto, ciò che sorprende di questo frutto è il ruolo di prevenzione che ha per il nostro organismo. Vediamo in quale campo e per quali malattie.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
XW 6.0 è lo Smartwatch migliore del 2021: il tuo mondo a portata di polso

SCOPRI IL PREZZO

“XW60”/

L’azione antiossidante

Lo stress ossidativo, secondo gli studi, aumenta pericolosamente il rischio di infarto, cancro, diabete e non solo. Fortunatamente, i lamponi sono ricchi di composti antiossidanti, come vitamina C, acido ellagico e quercetina. Per questo motivo potrebbero essere di grande aiuto nella lotta contro queste malattie.

I benefici sul sangue

Essendo poveri di carboidrati e ricchi di fibre, i lamponi sono la scelta ideale per chi segue una dieta mirata ad equilibrare di questi nutrienti. Ciò che forse molti non sanno è che potrebbero dare un importante sostegno al nostro organismo nel diminuire i livelli di zucchero nel sangue.

Infatti, seppure per i lamponi non è stato definito un indice glicemico, la maggior parte dei frutti di bosco rientrano nelle categorie dai valori più bassi. Inoltre, ci sono diversi studi che concordano sul fatto che questo frutto migliori l’insulino-resistenza.

Valido nemico del cancro

Sempre per l’elevata concentrazione di antiossidanti questo frutto potrebbe avere un importante ruolo nel prevenire il cancro. Nella loro azione bloccherebbero la crescita di cellule cancerogene e le distruggerebbero, dando così un contributo nel prevenire la formazione della malattia.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo e non si sostituiscono in alcun modo al consulto medico e/o al parere di uno specialista. Non costituiscono, inoltre, elemento per la formulazione di una diagnosi o per la prescrizione di un trattamento. Per questo motivo si raccomanda, in ogni caso, di chiedere sempre il parere di un medico o di uno specialista e di leggere le avvertenze riportate QUI»)

Consigliati per te