Il gruppo IMMSI resiste agli effetti della pandemia, riduce il debito, ma scende in Borsa. Cosa fare?

I dati della semestrale al 30 giugno 2020, mostrano che il gruppo IMMSI resiste agli effetti della pandemia, riduce il debito, ma scende in Borsa. Una situazione abbastanza paradossale che difficilmente trova una spiegazione razionale. Basta un solo dato per capire quanto appena scritto.

IMMSI controlla Piaggio il cui business, complice anche l’aumento del mercato delle due ruote, è in forte espansione. Allo stato attuale il Price to Book ratio di IMMSI vale 0,6. Il prezzo, quindi, non esprime tutti gli asset in pancia alla società. Anche tenendo conto dello sconto holding, un PB di 0,6 è molto inferiore rispetto a un PB pari a 2 del settore di riferimento.

Tra i dati più importanti della semestrale c’è la riduzione della posizione finanziaria netta consolidata del Gruppo IMMSI pari a -898,8 €/mln, in miglioramento di 32,5 milioni di euro rispetto ai 931,3 €/mln al 31 marzo 2020.

Fai trading sui mercati più famosi del mondo ed esplora le infinite opportunità con Plus500

Inizia a fare trading »

Il 76,4% degli investitori al dettaglio perde denaro sul proprio conto quando negozia CFD con questo fornitore. Dovresti considerare se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Il gruppo IMMSI resiste agli effetti della pandemia, riduce il debito, ma scende in Borsa. Cosa fare secondo l’analisi grafica e previsionale?

IMMSI (MIL:IMS) ha chiuso la seduta del 7 settembre a quota 0,38 euro  in ribasso dello 1,04% rispetto alla seduta precedente.

Time frame giornaliero

La proiezione in corso è ribassista e la chiusura del 7 settembre potrebbe avere effetti molto negativi sulle prossime sedute. Come si vede dal grafico, infatti, è stato rotto al ribasso il fortissimo supporto in area 0,38244 euro. A questo punto, quindi, o si assiste a un immediato recupero oppure si parte al ribasso verso il II obiettivo di prezzo in area 0,33 euro. La massima estensione del ribasso in corso si trova in area 0,2782 euro.

IMMSI

IMMSI: proiezione ribassista in corso sul time frame giornaliero. Le linee oblique rosse rappresentano i livelli di Running Bisector; le linee orizzontali i livelli de La Nuova Legge della Vibrazione. Sulla sinistra è mostrato il volume per ciascun livello di prezzo. Il pannello intermedio riporta il segnale di BottomHunter. Il minimo sul time frame considerato è segnato quando è uguale a 1. Il pannello inferiore mostra il volume scambiato per ciascuna barra confrontato con una media mobile esponenziale zero lag a 20 periodi.

Time frame settimanale

La tendenza in corso è ribassista anche se al momento confinata all’interno del trading range 0,37197 – 0,40138 euro. Solo la rottura di uno di questi due livelli in chiusura di settimana potrebbe dare direzionalità alle quotazioni.

Al ribasso gli obiettivi sono quelli indicati in figura. Al rialzo, invece, andranno ricalcolati non appena  si ha la conferma dell’inversione rialzista.

IMMSI

IMMSI: proiezione ribassista in corso sul time frame settimanale. Le linee oblique rosse rappresentano i livelli di Running Bisector; le linee orizzontali i livelli de La Nuova Legge della Vibrazione. Sulla sinistra è mostrato il volume per ciascun livello di prezzo. Il pannello intermedio riporta il segnale di BottomHunter. Il minimo sul time frame considerato è segnato quando è uguale a 1. Il pannello inferiore mostra il volume scambiato per ciascuna barra confrontato con una media mobile esponenziale zero lag a 20 periodi.

Time frame mensile

Su questo time frame gli effetti della chiusura di settembre potrebbero essere devastanti. Dopo la debole chiusura di agosto, infatti, se anche settembre dovesse confermare la rottura del supporto in area  0,38685 euro IMMSI crollerebbe verso nuovi minimi storici.

Qualora, invece, dovessimo assistere a una prova di forza dei rialzisti, gli obiettivi sono quelli indicati in figura e, potenzialmente, offrono guadagni stratosferici.

IMMSI

IMMSI: proiezione rialzista in corso sul time frame mensile. Le linee oblique rosse rappresentano i livelli di Running Bisector; le linee orizzontali i livelli de La Nuova Legge della Vibrazione. Sulla sinistra è mostrato il volume per ciascun livello di prezzo. Il pannello intermedio riporta il segnale di BottomHunter. Il minimo sul time frame considerato è segnato quando è uguale a 1. Il pannello inferiore mostra il volume scambiato per ciascuna barra confrontato con una media mobile esponenziale zero lag a 20 periodi.

Scopri Plus500
Scopri Plus500

Consigliati per te

Ricevi un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book
QUESTA È LA VITA DA TRADER!

Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo il GDPR 2016/679 UE per le comunicazioni da parte di Proiezionidiborsa S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate. Dichiaro, inoltre, di aver preso visione della Privacy Policy.