Il giudizio è mantenere per Piovan che continua a puntare ai suoi obiettivi di breve

Nello scorso mese di novembre il nostro Ufficio Studi ha inserito a 4,875 nella propria whatchlist il titolo Piovan. Ieri, (MIL:PVN)  ha chiuso la giornata di contrattazione  al prezzo di  6,84  in rialzo del 3,64%.

Nel 2020 ha segnato il minimo a 2,943 ed il massimo a 5,71.  Da inizio anno invece, il minimo a 4,79 ed il massimo a 7,07. La società in diverse aree geografiche del Mondo opera nel settore di sistemi di automazione per lo stoccaggio ed imballaggio e per il trasporto e la lavorazione di materie plastiche.

INVESTI NEL MERCATO IMMOBILIARE CON UN RENDIMENTO POTENZIALE FINO AL 13,13%
Puoi partire da soli 500 euro!

SCOPRI DI PIÙ

Cosa attendere da ora in poi e quali sono le nostre previsioni?

Il giudizio è mantenere per Piovan che continua a puntare ai suoi obiettivi di breve. Andiamo a capire il perchè di questa nostra raccomandazione.

Analisi sommaria di bilancio

Prima però facciamo una premessa sulla situazione economica dell’Italia. Già dallo scorso anno, anzi anche prima della diffusione della pandemia, molti indicatori predittivi sul ciclo economico del nostro Paese si erano girati al rialzo scontando una duratura ripresa. Poi sappiamo cosa  successo, ma oggi con il Governo Draghi e le possibili mosse di politica economica, molti iniziano a vedere di nuovo la luce in fondo al tunnel e questo lascia ben sperare. Il nostro giudizio e questo è stato espresso in tempi non sospetti (durante la primavera dello scorso anno) è di sovrappesare Europa, in primis Italia e Spagna, e poi Asia, almeno fino alla fine del 2022.

Le raccomandazioni su Piovan degli altri analisti (un solo giudizio) stimano un fair value a 6,60 per azione.  Il nostro giudizio rimane invariato a 7,75 ma il target  potrebbe essere alzato nel corso dei prossimi mesi.

Il giudizio è mantenere per Piovan che continua a puntare ai suoi obiettivi di breve

La strategia di investimento da applicare al momento attuale

Chi possiede le azioni come da nostre indicazioni pregresse può mantenerle con stop loss/profit di lungo termine a 5,72. Stop di breve a 6,35. Obiettivo primo da raggiungere in 1/3 mesi in area 8,59.

Chi vuole comprare il titolo a mercato deve attenersi agli stessi livelli.

Come al solito si procederà per step.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili QUI»)

Consigliati per te