Il gel di Aloe home- made contro acne e irritazioni

L’aloe vera è una pianta che sembra provenire direttamente dalla preistoria. La sua capacità di resistenza la rende adattabile a ogni tipo di clima.

In America del Sud, luogo d’origine dell’aloe, l’utilizzo del succo e della polpa dell’aloe come rimedio curativo risale a tempi antichi. L’aloe è infatti una pianta grassa, le sue foglie sono carnose e possono raggiungere anche grandi dimensioni.

Il termine “aloe” pare derivare dall’arabo alua che significa “amaro”. È il sapore amaro è proprio una caratteristica del succo di questa pianta.

Le sue proprietà vengono riconosciute dai più antichi popoli quali Egizi, Cinesi, Indiani e Arabi.

In epoca moderna, nonostante per lungo tempo la medicina ha avuto delle riserve, sono in corso importanti sperimentazioni sull’impiego dell’aloe come cura a svariate patologie.

Innumerevoli sono i prodotti a base di questa pianta: cosmetici, farmaci, succhi, unguenti.

Questo è dovuto al riconoscimento delle proprietà incredibili del succo e del gel. Gli effetti cicatrizzanti, disinfettanti ed emollienti lo rendono un prodotto duttile e davvero curativo.

Qui sveliamo una ricetta per un unguento che vi aiuterà nel trattamento di varie problematiche: il gel di aloe home- made contro acne e irritazioni.

Coltivare l’aloe nel vostro giardino o nel terrazzo è facilissimo. Come dicevamo l’aloe si adatta a ogni tipo di clima o di posizione. Basta innaffiarla di tanto in tanto e togliere le foglie in eccesso.

Utilizzi del gel di aloe

L’applicazione di questo gel è assolutamente da riservare alla parte esterna del corpo.

Le zone di applicazione possono essere varie, in base alla necessità.

Il gel può aiutare nell’eliminazione dei punti neri e nella riduzione dell’acne, cura ferite e bruciature favorendone la cicatrizzazione. Può essere usata come elasticizzante della pelle nelle zone soggette a dermatiti e smagliature.

In alcuni casi e per alcune tipologie di aloe è possibile ingerirne la polpa creando un succo diluito in acqua.

Il gel di aloe home- made contro acne e irritazioni

Gli ingredienti sono semplici:

  1. 4 foglie di aloe vera che avrete innaffiato nei giorni precedenti
  2. 1 limone biologico non trattato
  3. 13 grammi di olio di germe di grano

Ecco cosa fare:

Tagliate le foglie dalla vostra pianta di aloe. Tagliatene i margini laterali e togliete le spine.

Immergere le foglie in acqua per 24 ore cambiando l’acqua ogni 4 ore circa.

Il giorno dopo, sciacquate le foglie e incidete lateralmente in modo da aprirle a metà.

Con l’aiuto di un cucchiaino estraete la polpa e mettetela in una ciotola.

Prendete il limone e spremetene il succo. Unite alla polpa di aloe e all’olio di germe di grano.

Amalgamate i tre ingredienti e frullateli fino a ottenere un composto cremoso e bianco.

Ecco finito il vostro gel di aloe fatto in casa.

Potrete conservarlo in un barattolo coperto in frigo, senza esporlo a fonti di calore o alla luce.

Come utilizzarlo

Basterà prendere una parte di gel e massaggiarlo sulla parte irritata. Spalmatela in modo da creare un velo sulla cute. Lasciate agire e risciacquate. Non applicare più di tre volte a settimana.

Il gel non è consigliato per le persone che soffrono di celiachia.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo e non si sostituiscono in alcun modo al consulto medico e/o al parere di uno specialista. Non costituiscono, inoltre, elemento per la formulazione di una diagnosi o per la prescrizione di un trattamento. Per questo motivo si raccomanda, in ogni caso, di chiedere sempre il parere di un medico o di uno specialista e di leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te