Il gatto ama il padrone proprio come il cane, ecco l’incredibile scoperta scientifica

Dolci batuffoli di pelo che si muovono dentro casa, piccoli o grandi amici distratti che saltellano felici, rallegrando le giornate di chi convive con loro sotto lo stesso tetto. I gatti, solo da qualche decennio hanno conquistato il titolo di animale d’affezione al pari dei cani. Da sempre etichettati come felini a cui interessa solamente la dimora, fatta di cibo sicuro e un luogo comodo dove riposare, in realtà si affezionano ai padroni molto più di quanto si possa pensare.

Secondo molti studiosi, infatti, sono diverse le convinzioni comuni riguardanti i gatti da sfatare. Un tempo, il gatto veniva usato, soprattutto nelle campagne, per cacciare i topi che infestavano l’abitazione e quindi il “ruolo sociale” del felino altro non era che legato alla casa. Un luogo in cui il gatto riusciva a recuperare il pasto della giornata ma senza alcun affetto da parte dei padroni. Tuttavia, la società è molto cambiata negli anni e con essa anche la concezione di gatto “domestico”. Accudito e servito come un pascià, il gatto oggi è sempre più amato dalle famiglie. Secondo le ultime stime, ci sarebbe una popolazione di 7 milioni e mezzo di gatti che scorrazza in casa degli italiani.

Il gatto ama il padrone proprio come il cane, ecco l’incredibile scoperta scientifica. Lo studio

Nonostante l’apparenza, i gatti non sono poi così freddi e scostanti, anzi riescono ad amare i genitori umani tanto quanto lo dimostrano i colleghi cani. A confermarlo è la scienza. Secondo uno studio dell’Oregon State University, pubblicato sulla rivista scientifica Current Biology, nei gatti l’attaccamento al padrone è molto forte.

Lo studio ha messo sotto la lente di ingrandimento il comportamento di alcuni gatti, sia cuccioli che adulti. Dopo un’analisi accurata è emerso che la maggior parte dei gatti soffrono all’idea di separarsi dal padrone. Un attaccamento all’essere umano che è visibilmente presente anche nei cani. Dunque, i dati parlano chiaro ed è assolutamente da eliminare lo stereotipo del gatto diffidente che non ama nessuno. A modo suo, il gatto sarà per sempre fedele al suo padrone.

Se “Il gatto ama il padrone proprio come il cane, ecco l’incredibile scoperta scientifica” è stato utile al Lettore, si consiglia anche “5 trucchi semplici e naturali per evitare che il gatto faccia i bisogni su piante e vasi di casa“.

Consigliati per te