Il futuro dell’Euro dollaro con Magic Box e gli angoli astronomici

A cura di Gian Piero Turletti Autore degli Ebooks: Magic Box e PLT Edizioni Proiezionidiborsa

In questo articolo proiettiamo il futuro dell’euro/dollaro con una tecnica, che sarà pubblicata in un prossimo ebook, e con Magic box.

La nuova tecnica consente di definire rilevanti setup di tempo, che sull’euro/dollaro anche nell’anno in corso hanno centrato/approssimato rilevanti punti di svolta.

Cosa prevedere, quindi, sul futuro dell’euro/dollaro?

Se il raggiungimento di target in overshooting ribassista, secondo il metodo Magic box settato sul breve (daily), ha consentito un rimbalzo, evidenziabile sui time frames minori, al momento non pare ancora giunto il bottom di medio termine per rialzi più duraturi.

Salvo archiviazione delle proiezioni ribassiste, nel caso di specifici segnali di inversione, ancora assenti, le quotazioni sono destinate a raggiungere un bottom di medio, con principale target di riferimento in area 1,0228.

Entro quali setup?

Magic box indica un setup importante entro il 17 febbraio, mentre gli angoli astronomici indicano due importanti setup per l’8 febbraio ed il 3 marzo.

Entro tali setup dovrebbe quindi essere raggiunto il primario target ribassista, con possibilità, in caso di particolari accelerazioni ribassiste, di un suo raggiungimento per/entro il 2 gennaio (altro setup determinato in base agli angoli astronomici).

Raggiunto il principale target in quest’area (ripeto: 1,0228) valuteremo se ci sarà inversione o se le quotazioni siano destinate al raggiungimento di estensioni in overshooting ribassista.

 

 

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili qui»)

Consigliati per te